×

Degustazione vini Milano eventi: EVO l'Extravergine, il programma

Condividi su Facebook

I prossimi appuntamenti di EVO l’Extravergine il ristorante in via Friuli 77 dello chef Marco Avella

Vi ho già parlato di EVO l’Extravergine, il ristorante bistrot, in via Friuli 77, voluto e creato dallo chef Marco Avella, dove ogni piatto viene preparato con l’uso esclusivo di olii E.V.O.

(extra vergine d’oliva) dop, provenienti da tutte le regioni di Italia, selezionati accuratamente tra i migliori produttori della penisola. 

Si tratta di una serata di degustazione eccezionale proposta dalla Cantina St. Michael-Eppan, un’ immersione nei profumi e nei sapori di eccezionali vini del territorio altoatesino che verranno abbinati ai piatti dello chef Marco Avella.

Nel corso della degustazione un enologo di St. Michael-Eppan spiegherà le caratteristiche e le peculiarità dei vini in abbinamento.

Il menu a 45€ comprende:

Aperitivo di benvenuto con Bellavista brut e stuzzichino

Gewurztraminer 2011 con Polpo glassato con emulsione di patate all’Evo mono cultivar Provenzale

Chardonnay MEROL 2010 con Fagotto gratinato con funghi misti e formaggio di malga

Sauvignon S.Valentin 2010 e Risotto con speck altoatesino, mirtilli e fondo bruno

Lagrein S.Valentin 2006 con Filetto di lattonzo lardellato al pinot nero con polenta tenera integrale

Comtess traminer passito e Strudel di mele e agrumi tiepido con sorbetto ai cachi e scaglie di cioccolato fondente.

Coperto, acqua e caffè

Il tutto, come sempre, impreziosito dall’impiego esclusivo dei migliori oli extravergine d’oliva italiani complici della qualità e dell’eccellenza di tutti i nostri piatti.

Vi segnalo che sempre da Evo, il 26 novembre, dalle ore 19.30, si cena al ritmo del sound del DePapotti’s, un trio nato agli inizi del 2012 per far rivivere il sound tipico dello swing gitano anni 40 ed in particolare quello del mitico Django Reinhardt. 

Per informazioni e prenotazioni:

Tel 02.

54.10.26.92

info@evomilano.it 

www.evomilano.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche