×

Milano, Palazzo Isimbardi: i vip che amano l’arte di Agnès Spaak

Condividi su Facebook

Continua fino a domenica 28, nella straordinaria cornice di palazzo Isimbardi in c.so Monforte 35, la mostra fotografica “Le rêve dans un rêve” di Agnès Spaak, attrice e fotografa francese apprezzata, come potete vedere nella gallery, anche da molti

Una mostra, nata grazie alla collaborazione con l’Assessorato Moda Eventi Expo della Provincia di Milano, che raccoglie per la prima volta ventidue fotografie dell’artista, alcune delle quali inedite e realizzate per l’occasione. 

Tante le personalità e i volti noti presenti all’evento di inaugurazione e nei giorni seguenti: Silvana Giacobini, Ilaria D’amico, Elena Santarelli, Martina Colombari, Elenoire Casalegno, Manuel Casella e molti altri intervenuti insieme ad autorità come il Presidente della Provincia On.

Guido Podestà e l’Assessore Moda Eventi Expo della Provincia di Milano Silvia Garnero a sostegno di un’esposizione che attesta l’attenzione verso la cultura e le arti della Provincia di Milano.

Una grande protagonista internazionale che per la prima volta espone la propria arte in una mostra, a cura di Stefania Morici e Federico Poletti, che il critico Gian Paolo Serino ha così commentato “Agnès Spaak ha inventato un nuovo genere narrativo: il “neon-realismo”.

Le sue fotografie sono scatti di luce attraverso l’obiettivo di una realtà intermittente che tutti noi viviamo, ma che pochi comprendiamo davvero di vivere. Una realtà istantanea, dove tutto sembra destinato a scomparire.”. 

All’interno della mostra Agnès Spaak ospita inoltre una serie di fotografie realizzate da Darko Labor, artista molto popolare su Instagram che debutta per la prima volta in Italia.

Due percorsi – quello di Darko Labor e Agnès Spaak – uniti dalla comune passione per la realtà colta attraverso due visioni differenti (onirica quella della Spaak, realista quella di Labor) esaltata dall’allestimento curato dagli architetti Jessica Astolfi, Luigi Cancellara e Agostino Danilo Reale che attraverso la trasparenza di pannelli in plexiglass sospesi e un gioco di incroci di fotografie, valorizza la location che ospita la mostra.

Una mostra importante per appassionati di arte e fotografia che si inserisce nella visione più ampia di aprire la sede della Provincia ai cittadini, diventando uno spazio permanente a disposizione dei milanesi e non solo.

L’ingresso, dalle 11 alle 19, oggi e domenica, dalle 10 alle 12.30 sabato, è gratuito.

Guarda il video intervista di ElleTV:

LINK UTILI

Milano, il 2 giugno apre Palazzo Isimbardi

Moda Milano 2012: le foto dell’evento Argentina Celebrate Fashion, la sfilata e le celebrities

Moda Milano 2012: Elisabetta Canalis sfila per Miss Bikini Luxe, la donna amazzone per la S/S 2013

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche