×

Misex Milano 2011: tutte le informazioni e indirizzo nuova sede

Condividi su Facebook

Due volte l’anno Milano si accende. E lo fa con l’intramontabile Mi-sex. Dal 7 al 9 ottobre 2011 aprirà i battenti per la trentacinquesima volta. Un’edizione tutta nuova a partire dalla location: lo “Studio 90” di via Mecenate 84/10.

Due volte l’anno Milano si accende. E lo fa con l’intramontabile Mi-sex. Dal 7 al 9 ottobre 2011 aprirà i battenti per la trentacinquesima volta. Un’edizione tutta nuova a partire dalla location: lo “Studio 90” di via Mecenate 84/10.

In questo clima di rinnovamento dall’interno e di maggiore interattività, nasce la proposta “diventa anche tu protagonista”. Un vasto spazio dedicato alle selezioni dei “volti nuovi”, sia femminili che maschili, per dare linfa all’hard nazionale.

Riccardo Schicchi, il guru dell’erotismo a 360 gradi, sarà il regista di tutta una serie di provini tesi ad individuare personaggi nuovi ma, anche, i possibili futuri protagonisti di un film erotico, da presentare in concorso al Festival del Cinema di Venezia del prossimo anno. Ma, il protagonismo a Mi-sex può già iniziare all’ingresso. L’iniziativa “nude alla meta” consentirà infatti l’ingresso gratuito alle signore che decidono di entrare, come mamma le ha fatte, magari “protette” da una mascherina dietro la quale celare il rossore del viso.

“Luna pork”, un salone interamente dedicato alla interattività, dove tra le varie attrazioni, si volgerà il primo campionato di calcetto fra il pubblico e le ragazze di Mi-sex. L’offerta continua con la possibilità di godere dei piaceri offerti dalle table dance e dagli spettacoli proposti da Peep Show in un’atmosfera rilassata e tranquilla. AGN Le plaisire en liberté, da 35 anni propone un divertimento alternativo e vacanze trasgressive al villaggio naturista francese di CAP D’AGDE nei suoi due alberghi di lusso Le Jardin d’Eden e Le Jardin de Babjlon.

Fra le novità assolute il concorso Miss Drag Queen dove, giudice unico e inappellabile, sarà il pubblico che, a gran voce, decreterà i propri gradimenti. È annunciata la presenza del Barone, al secolo Massimo Bonera, voce quotidiana del Ciarlatano, il sempre aggiornato e pungente notiziario del mondo dell’hard. Nello stand della sua Casa di produzione cinematografica è sempre possibile fare interessanti incontri. Infatti, nessuna delle più note porno star internazionali o delle emergenti starlet, in visita a Mi-sex, può esimersi da una visita ad uno dei personaggi più ironici e divertenti di questo particolare mondo dell’entertainment.

Ultimo, ma primo per importanza il grande palco centrale, vero cuore della manifestazione, dove avviene di tutto e di più, diventato l’ambito punto di incontro tra i protagonisti dell’hard e il fantastico, per numero e simpatia, pubblico di Mi-sex.

Indiscussa Sacerdotessa dell’eros e quindi non può mancare, la incontenibile, simpatica e sempre verde Maurizia Paradiso che non si risparmia mai per accontentare i suoi fans sempre numerosissimi. Cosa farà a Mi-sex? Non si sa o, per lo meno, lo sa solo lei ma, senza dubbio, si inventerà qualche cosa per strappare una risata, un applauso o addirittura una ola.

Per la prossima edizione, che in questi giorni viene messa a punto nei dettagli, gli Organizzatori, venuti a conoscenza dai media delle intenzioni del Comune di Varese, di porre mano al restauro conservativo di una piscina a forma fallica – progettata nei primi decenni del novecento dal famoso architetto Porcinai (un nome, un destino) – ma anche delle difficoltà per reperire i fondi necessari per realizzare, nel contempo, un’operazione culturale e un simpatico luogo di incontro e di intrattenimento, si è proposta quale sede qualificata per l’apertura di una sottoscrizione e la ricerca di sponsor presentando, con una mostra didascalica del progetto, il recupero dell’opera.

Come sempre su Blogosfere troverete tante foto e video direttamente dal Misex!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche