×

Milano presto invasa da statue di elefanti

Condividi su Facebook

Elephant Parade

Una città importante come Milano rappresenta per molti settori un punto di confluenza importante per diverse iniziative grazie alla presenza anche di diverse persone che scelgono di raggiungere il capoluogo lombardo ed è anche per questo che è stata scelta come sede per una manifestazione di beneficienza chiamata “Elephant Parade” in programma dal 16 settembre al 15 novembre portando in una zona specifica una serie di statue di elefanti.

Lo scopo per cui verrà organizzato l’evento è quello di sensibilizzare la popolazione italiana, come già accaduto in passato con altre città europee come Amsterdam, Rotterdam, Londra e Anversa, su un tema importante come la raccolta fondi per aiutare l’elefante asiatico, una specie in via di estinzione e che si vuole cercare di proteggere grazie alla collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e della Camera Nazionale della Moda. Le statue di elefante saranno ben settantacinque e verranno posizionate nelle zone centrali della città e presso l’aeroporto della Malpensa proprio perchè si tratta di aree particolarmente frequentate e in grado di attirare l’attenzione anche di chi passerà di lì casualmente.

La raccolta del denaro da devolvere in beneficienza e destinato all’Asian European Foundation, associazione che opera proprio in difesa di questi animali e per evitare di toglierli dal proprio habitat tradizionale, verrà effettuata attraverso un’asta a cui potranno partecipare tutti i cittadini, ma oltre a questa operazione sono previsti in calendario anche altri eventi legati al tema come il concorso a cui potranno prendere parte gli studenti delle scuole elementari e medie di Milano che potranno realizzare vari disegni e il migliore tra loro verrà poi raffigurato attraverso un’apposita statua.

I lavori dei ragazzi porteranno poi all’allestimento di una mostra all’interno di un apposito Store all’interno dei quali verranno orgaqnizzati dei workshop adatti a chi vuole dare sfogo alla propria creatività e cimentarsi con la realizzazione di una statua seguendo le istruzioni di un esperto.

Immagine tratta dal sito www.artsblog.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche