×

Festeggiamenti a Milano in occasione di San Carlo

Condividi su Facebook

San Carlo

Il patrono di Milano è certamente Sant’Ambrogio, festività che si tiene il 7 dicembre e che prevede ogni anno nel capoluogo lombardo diverse manifestazioni che vengono organizzate tra cui la famosa fiera degli Obej Obej e che prevede l’arrivo in città di un alto numero di persone favorite anche dal fatto che il giorno successivo la maggior parte delle persone non lavorano.

Un altro santo che viene comunque ricordato con attenzione da parte di molti milanesi è anche San Carlo, che si celebra giovedì prossimo, 4 novembre, e che viene ricordato come protettore della Lombardia e per il ruolo determinante che ha avuto nell’introdurre la riforma Cattolica che ha eliminato la corruzione dilagante presente in molti membri della Chiesa.

Quest’anno il ricordo di questo santo avrà un’importanza ancora maggiore visto che ricorrerà il quattrocentesimo anniversario dalla sua canonizzazione e per questo Milano sta organizzando una serie di iniziative interessanti che possano avvicinare anche molti altri cattolici che conoscono poco alcuni aspetti importanti della sua vita e che lo ha poi portato alla canonizzazione.

Gli eventi che sono in programma però non avverranno solo nell’arco di una giornata, ma in tutto il mese di novembre sarà possibile visitare il Duomo dove sono stati allestiti i quadri che ricordano aspetti importanti della sua esistenza, un aspetto a molti sconosciuto ma che è stato messo in atto grazio al rapporto stretto che aveva con il cugino Federico.

L’eposizione è stata allestita curando tutti i particolari e tenendo presente di un ordine cronologico e sottolineando eventi deterinante come la peste che lo ha afflitto e che gli ha dato non poche sofferenze arrivando a definire l’epidemia che si è verificata nel 1576 e 1577 proprio come “Peste di San Carlo”.

Un altro luogo che sarà teatro di un’altra iniziativa sarà la Biblioteca del Capitolo Metropolitano dove saranno presenti alcuni spartiti di brani sacri volti a ricordare la sua passione per la musica.

Immagine tratta dal sito www.oscarbariana.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche