×

Sciopero dei mezzi venerdì 1° ottobre a Milano

Condividi su Facebook

Mezzi pubblici

Il mese di ottobre inizia in modo negativo per i milanesi abituati a spostarsi in città attraverso i mezzi pubblici visto che è stato indetto uno sciopero a livello nazionale del trasporto pubblico che colpirà anche il capoluogo lombardo a causa dell’agitazione manifestata dalle varie associazioni sindacali, anche se gli orari in cui non funzioneranno in trasporti varieranno comunque da città a città.

Per quanto riguarda Milano i mezzi dell’Atm resteranno fermi dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 fino alla fine del servizio, anche per evitare grossi disagi verranno comunque effettuate le corse fino alle 8.45 e dalle 15 alle 18. Anche il personale ferroviario ha stabilito di non lavorare e inizierà il suo sciopero a partire dalle ore 21 di giovedì 30 settembre e fino alle 21 del giorno successivo.

L’intenzione dei lavoratori appare molto chiara e consiste nella volontà di rinnovare il proprio contratto che è ormai scaduto da tre anni e di averne in sostituzione un altro che regoli in modo complessivo il trasporto urbano e che possa riguardare sia lo spostamento delle persone sia quello delle merci, senzaa trascurare aspetti importanti come la sicurezza delle persone e un livello di salario considerato almeno accettabile.

Immagine tratta dal sito www.02blog.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche