×

Domenica 26 settembre "Ville Aperte in Brianza": una giornata alla scoperta del patrimonio artistico della nuova provincia

Condividi su Facebook

Domenica 26 settembre ben 61 siti monumentali della Provincia di Monza e Brianza, anche normalmente chiusi al pubblico, apriranno i battenti per un giorno in occasione della manifestazione “Ville Aperte in Brianza”.

Dalle 10 alle 19 sarà possibile visitare edifici e dimore storiche e partecipare ai numerosissimi eventi collaterali, come concerti, mostre e degustazioni.

Dario Allevi, Presidente della Provincia MB, ha dichiarato:

“Quest’anno Ville Aperte ha ricevuto l’ambito e prestigioso Premio di Rappresentanza del Presidente della Repubblica a dimostrazione che questa giornata è diventata nel tempo una manifestazione di grande e riconosciuto valore. Ne siamo orgogliosi, sapendo che i gioielli architettonici sparsi in Brianza sono per noi i tesori più preziosi, anche per riuscire ad intercettare importanti flussi turistici. Cultura e turismo sono infatti un binomio inscindibile e, come abbiamo già evidenziato durante la presentazione del Distretto Culturale Evoluto, la sinergia tra pubblico e privato è la scelta vincente che porterà su tutto il territorio vantaggi economici e non solo straordinari”.

Enrico Elli, Assessore provinciale alla Cultura e Beni Culturali, ha aggiunto:

“Con Ville Aperte la Brianza accende i riflettori sul proprio patrimonio culturale, recuperandone origini ed identità. L’evento è uno dei fiori all’occhiello del nostro nuovo Distretto Culturale targato MB, oltre a costituire un’importante occasione di riscoperta turistica e culturale per l’intero territorio. A ciò si aggiunge anche una funzione didattica ed educativa per i numerosi bambini che ogni anno partecipano all’iniziativa, anche grazie all’ingresso gratuito riservato ai ragazzi con meno di 11 anni”.

Per info e prenotazioni cliccate sul sito ufficiale della manifestazione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche