×

Apertura straordinaria Museo Martinitt e Stelline

Condividi su Facebook

Martinitt e Stelline

Milano non è una città che deve essere ricordata solo per le tante industrie presenti sul suo territorio e per le sfilate che periodicamente vengono realizzate e che ospitano i più importanti stilisti, ma anche per l’alto valore artistico che racchiude, un aspetto che magari spesso i milanesi non prendono in considerazione ma che è anche motivo di attrattiva per turisti provenienti dall’estero.

Tra i vari musei che è possibile visitare possiamo citare il Museo Martinitt e Stelline situato in corso Magenta al numero 57, che non ha una storia lunghissima dato che è stato fondato solo lo scorso anno e che si propone di raccontare attraverso specifici archivi la storia dei due storici orfanotrofi milanesi dei Martinitt e delle Stelline. In occasione delle giornate europee per il patrimonio artistico che sono state organizzate dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali che si è fatto promotore di un’iniziativa chiamata “Fai il piano di cultura” è stata prevista un’apertura straordinaria che permetterà agli appassionati di poter effettuare una visita anche in orari diversi dai soliti.

A partire da domani e per tutto il weekend, domenica compresa, infatti, il Museo rimarrà aperto al pubblico dalle 10.30 alle 18.30 e verrà offerta l’opportunità di poter sfogliare da vicino i fascicoli personali che riguardano l’esperienza dei ragazzi che hanno vissuto all’interno dell’orfanotrofio in un periodo ben diverso dal nostro come l’ottocento e lo si potrà fare in modo interattivo dato che questo è il primo museo interattivo d’Italia.

Sarà possibile inoltre prenotare delle visite guidate al numero 02.430065.22-24 oppure scrivere una mail a museo@pioalbergotrivulzio.it e visitare i laboratori organizzati nel corso di questo speciale fine settimana.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche