×

Social Media Week 2010: 90 eventi gratuiti a Milano per il fuori salone del web

Condividi su Facebook

Fischio d'inizio per la Social Media Week milanese. La conferenza stampa si è tenuta questa mattina all'Urban Center di Milano. Fittissimo il programma della prima tappa italiana della settimana social, il primo "festival della rete" che si svolgerà dal 20 al 24 settembre 2010 a Milano e contemporaneamente in altre 5 città nel mondo: Los Angeles, Bogotà, Buenos Aires, Città del Messico.

Presenti Marco Antonio Masieri e Marco Montemagno (co-fondatori di Augmendy – società che organizza l'evento per l'Italia e che lo gestirà anche nel 2011 e 2012) con l'assessore allo Sviluppo del Territorio al Comune di Milano Carlo Masseroli. La Social Media Week è una manifestazione, nata a New York nel 2009 e al suo esordio in Italia, che ha lo scopo di divulgare a 360° le opportunità del digitale a persone, aziende e istituzioni.

Oltre 90 eventi gratuiti, ospitati nelle più suggestive location – a partire dal prestigioso Urban Center di Milano – riuniranno cittadini, aziende, blogger, giornalisti, artisti, imprenditori e più di 250 accreditati esperti italiani e internazionali per promuovere e diffondere le potenzialità offerte da Internet e dai social media (ad oggi la punta più avanzata della Rete), in una sorta di vero e proprio "fuori salone del web".

La manifestazione si articolerà in forme variegate dal workshop alla caccia al tesoro 2.0, dai convegni con i "guru" di internet, alle offerte di lavoro per i giovani, dagli aperitivi al party finale all'Hangar Bicocca, passando per esposizione di tecnologie, acquisti di gruppo usando il cellulare e reali occasioni di networking.

"Il nostro intento è quello di coinvolgere tutta la cittadinanza – hanno dichiarato Montemagno e Masieri – dai più giovani agli anziani, dagli studenti ai manager, descrivendo e spesso facendo sperimentare direttamente le opportunità che i social media offrono alle persone, alle aziende e al mondo del no profit nei più ampi settori. L’uso intensivo dei principali social network abbinato alla penetrazione altissima del mobile in Italia rendono il nostro paese una piazza molto particolare e promettente.

Durante la settimana la città potrà toccare con mano tutte le forme della Rete: dal gaming ai gruppi di acquisto, dal business all’intrattenimento, dal mercato del lavoro ai nuovi modelli di informazione, dall’evoluzione delle città alle innovazioni nel turismo".

Centro operativo della manifestazione l'Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele, a Milano, dove avrà luogo per tutta la settimana "The Future Exhibition", un'esposizione (curata da Emil Abirascid di Startupbusiness) realizzata in collaborazione con il CATTID (Centro per le Applicazioni della Televisione e delle Tecniche di Istruzione a Distanza), riassuntiva di prototipi e tecnologie innovative per la città del futuro.

Inoltre l'Urban Center tutti i giorni ospiterà circa 10 ore di eventi continuativi secondo un percorso tematico che offre ai cittadini la possibilità di avere gratuitamente a disposizione competenze nei più svariati settori della Rete.

Per vedere l'intero programma degli eventi cliccate qui!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche