×

Ferragosto a Milano, ecco come divertirsi e spendere poco

Condividi su Facebook

Trascorrere il mese di agosto a Milano non è poi così male: la città si svuota, si trova parcheggio facilmente, ci si sveglia senza i clacson che ti rimbombano alle orecchie, le piscine comunali – pioggia permettendo – in settimana non sono stipate e ti permettono di sfoggiare a fine estate una tintarella stile Miami.

Quello che, però, lascia a bocca asciutta i fan dell'agosto in città, è sempre stato il Ferragosto, una festa in cui non si sa mai che cosa fare e dove andare, anche perché i negozianti tendono a chiudere le saracinesche, così come i locali. 

Quest'anno, però, navigando sul sito del Comune abbiamo scoperto che il Ferragosto milanese, si prospetta come una grande festa in cui tutti, single e famiglie, potranno divertirsi e scegliere tra più alternative.

Chi vorrà dedicarsi allo shopping, troverà sicuramente qualche negozio aperto, in seguito alla decisione dell'amministrazione comunale di concedere ai commercianti la possibilità di rimanere aperti.

Per gli amanti dell'arte, sono molte le mostre a ingresso gratuito come quelle di Palazzo Reale : “Nuvole Sacre” di Roberto Coda Zabetta, “24+1 Cinema Chairs project” di Alberto Bortoluzzi e “Marco Nereo Rotelli  Poetry – Parole d’artista”, presente nella sede di piazza Duomo con la sezione “Di-segni d’Oriente e d’Occidente”e alla Rotonda di via Besana con la personale dal titolo “Parola dipinta”, “Il costume veste la musica – L’Atelier del Teatro alla Scala” in programma a Palazzo Morando (via Sant’Andrea 6).

Con un unico biglietto da 10 euro a Palazzo Reale sarà possibile visitare le due mostre “Il Chiarismo. Omaggio a De Rocchi – Luce e colore a Milano negli anni Trenta” e “Carla Maria Maggi e il ritratto di Milano negli anni  Trenta”. Chi visiterà, invece, “I Due Imperi” avrà diritto ad un ingresso ridotto per la mostra “Zhang Huan: Ashman” al Pac – Padiglione d’Arte Contemporanea (via Palestro 14) e viceversa con il biglietto del PAC si potrà visitare la mostra “I Due Imperi” ad ingresso ridotto.

A Palazzo della Ragione (piazza Mercanti), infine, si possono vedere le straordinarie fotografie di “Francesca Woodman”

A tutti coloro, inoltre, che a Ferragosto visiteranno le mostre in programma al Pac – Padiglione d’Arte Contemporanea, a Palazzo Reale e a Palazzo della Ragione sarà data la possibilità di visitare, in anteprima, il Museo del Novecento in occasione della giornata inaugurale prevista per fine novembre.

Ma ce n'è anche per chi vuole far festa…

In piazza del Cannone, in presenza del sindaco e degli assessori Giovanni Terzi e Mariolina Moioli,  alle 16.00 saranno offerti ai presenti panettone e gelato prima del "Gran Carnaval" del Festival Latinoamericando che dalle 18.00 sfilerà nel centro cittadino.

In Piazza del Cannone dalle ore 15.00 alle ore 17.00, prenderà vita una festa a tema, mentre la sera, dalle ore 23.30 potremo ammirare uno spettacolo di fuochi piromusicali.

Domenica sera il Festival Latinoamericando per il suo penultimo giorno di permanenza al Forum, ospiterà il concerto della Regina dell’Axè Daniela Mercury.

L’appuntamento di Ferragosto per bambini e famiglie è al Castello Sforzesco, nei fossati esterni, dove a partire dalle 15.00 il Teatro dei Burattini di Como proporrà giochi, racconti e intrattenimento gratuito per grandi e piccini.

Alle ore 21.00 la giornata si chiuderà con lo spettacolo “Pupazzetti", sempre a cura del Teatro dei Burattini: un divertente viaggio alla scoperta del teatro di figura, con accompagnamento al pianoforte di Alessandra Gelfini. 

Concludiamo con una chicca per gli amanti del cinema, la ventesima edizione della rassegna Arianteo :
– al Conservatorio con la proiezione, di Baciami ancora (ore 21.30),
– ai Giardini di Porta Venezia con Una canzone per te (ore 20.40) e Drag me to hell (ore 22.30), biglietto unico 6.50 euro,
– all’Umanitaria con Promettilo! (ore 21.00).
Per maggiori informazioni Anteo Spazio Cinema 02.43912769/02.6597732.

Buon Ferragosto!
1 Post correlati Flash mob “Be Active Be a Tree”: le immagini dell’albero umano Al Grani&Braci; brunch biologico domenicale con nursery Marty Friedman (ex Megadeth), in concerto il 15 maggio al Bloom di Mezzago Gianna Nannini, dopo il sold out raddoppia la data di Milano: appuntamento il 29 e 30 aprile “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche