×

Minitalia Leolandia Park, un parco divertimento a due passi da Milano: video e foto

Condividi su Facebook

Se come la sottoscritta avete scelto di trascorrere il mese di agosto in città e temete la città deserta a Ferragosto, non preoccupatevi, perché a due passi dalla Madonnina abbiamo un parco divertimenti di 200.000 metri quadri immersi nel verde con attrazioni per grandi e piccini.

Stiamo parlando di Minitalia Leolandia Park che con i suoi 5 percorsi di scoperta (la nuova Minitalia, Acquario, Rettilario, Fattoria e Museo di Leonardo da Vinci) regala ai visitatori un'esperienza unica e completa.

Noi di Milano 2.0 siamo stati in quel di Minitalia Leolandia Park per fare quattro chiacchiere con Massimiliano Freddi, Responsabile Marketing e Comunicazione.

Qui la prima parte della nostra videointervista:
 Di seguito un video tratto da You Tube con le attrazioni presenti a Minitalia Leolandia Park:  
Di seguito la seconda parte del video:

Minitalia Leolandia, inoltre, è il primo eco-parco d'Italia:

Minitalia con 3.600 tonnellate di CO2 emessa in meno rispetto al 2009, 3.700 kg di carta riciclata, con l'utilizzo di energia certificata e materiali biodegradabili per shopper e cartelloni promozionali, si aggiudica il "titolo" di primo eco-parco in Italia.

Sono numerose, inoltre, le iniziative intraprese dalla direzione per ridurre l’inquinamento e contribuire alla salvaguardia dell’ambiente, coinvolgendo in questo importante progetto anche i bambini e le loro famiglie.

Minitalia Leolandia Park grazie ai 4 percorsi naturalistici offre la possibilità di trascorrere una giornata in mezzo al verde, alla scoperta delle meraviglie della natura: l’acquario con 24 vasche e 56 specie di pesci tropicali; il rettilario, con 62 specie tra rettili, ragni e anfibi, inseriti nel proprio habitat naturale, perfettamente ricostruito; la Fattoria, un’oasi verde in cui i piccoli ospiti potranno scoprire come si viveva quando mamma e papà erano bambini, con gli animali dell’aia ma anche esemplari unici in via d’estinzione come la mucca nana, il maialino vietnamita e le curiose capre girgetane dalle 4 corna; e per finire i pappagalli, 400 coloratissimi esemplari che formano la più grande collezione italiana.

Trovatemi un motivo per non visitare Minitalia Leolandia Park!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche