×

Un week-end di festa per celebrare 20 anni di HANDICAP… su la testa!

Condividi su Facebook

Sabato 12 e domenica 13 giugno l'associazione di volontariato HANDICAP …su la testa! invita tutta la città a festeggiare i suoi primi 20 anni di attività a favore dei disabili mentali: in Largo Balestra 1, in zona Giambellino a Milano, si terrà un festival di due giorni pieno di appuntamenti gratuiti e aperti a tutti, dalla musica al teatro, dalla fotografia al pic nic a piedi nudi nel parco.

La leggerezza e l'ironia anche nell'affrontare situazioni difficili, la partecipazione e il rispetto verso gli altri saranno di casa, come è tradizione della onlus che dal 1989 difende il diritto al divertimento per i disabili intellettivi, organizzando attività ludiche e ricreative e offrendo spazi di incontro e socializzazione.

Si parte sabato 12 alle 18 con un aperitivo musicale in compagnia della Delirium Jazz Band e l'inaugurazione dell'anteprima della mostra di fotografia “Domestico” di Bruno Pulici, riflessione sulla percezione della normalità attraverso una serie di scatti a famiglie per vari motivi connesse al mondo della disabilità mentale.

La serata continua poi con il dj set in piazza e la festa di raccolta fondi al Pala Uno, sempre in Largo Balestra, organizzata dal gruppo di volontari Bellidinotte.

Domenica 13 invece la programmazione inizia alle 12 con un pic nic nei giardini di Largo Balestra. Dalle 15 partirà poi l'animazione con spettacoli di clownerie, giochi in piazza con Giorgio Reali dell'Accademia del Gioco dimenticato e performance del gruppo teatrale di HANDICAP…su la testa! S.L.E.P.

Ma il pezzo forte arriverà domenica sera, dalle 21.30, quando a salire sul palco saranno Paolo Rossi, che già nel 1993 aveva collaborato con l'associazione, Marco Silvestri, comico del duo Pali e dispari (Zelig) che si esibirà con la compagnia teatrale Circontact, e altri comici come Marco Della Noce (Mai dire gol, L'ottavo nano, Zelig), Gianluca De Angelis (Scatafascio, Colorado Café, Zelig off) e Pablo Scarpelli (Zelig).

Inoltre partecipano alla serata alcuni dei musicisti più carismatici del momento: i Lombroso, Roberto Dell'Era e Rodrigo D'Erasmo (Afterhours) e Gianluca De Rubertis (Il genio).

E ancora, il coautore e bassista di Jovanotti Saturnino, il pianista latin jazz Lorenzo Corti, il batterista fusion Alessio Russo

HANDICAP… Su la testa! è un'associazione interamente gestita da giovani, che conta oltre 170 volontari tra i 16 e i 25 anni e coinvolge circa 110 famiglie di persone con disabilità. Nata nel 1989 per volontà di alcuni studenti delle scuole superiori consapevoli della mancanza di spazi per divertirsi per i ragazzi disabili, propone momenti ludici per conoscersi e stare insieme.

Istituitasi come associazione nel 1993 e diventata onlus nel 1997, nel corso degli anni ha visto una crescita costante delle attività proposte e del numero di utenti e volontari coinvolti, fino ad arrivare alla struttura di oggi: oltre alle attività di intrattenimento, prevede anche attività sportive, laboratori espressivi, vacanze estive e una Scuola di vita autonoma, una casa in cui i disabili possono sperimentare la vita adulta lontano dai familiari.

Da 20 anni però i veri punti di forza di HANDICAP… su la testa! restano lo spirito di entusiasmo e la voglia di divertirsi, genuini e autentici, comune a tutti i giovani, disabili e non.

Per info: Laura Palillo HANDICAP…su la testa! tel. 02 48951894 info@handicapsulatesta.org

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche