×

Nuova normativa per concerti a San Siro

Condividi su Facebook

Concerti San Siro

L’estate è ormai alle porte e una delle iniziative che ricorre in modo ricorrente nella stagione più calda è l’organizzazione dei concerti che per quanto riguarda la città di Milano prevedono lo stadio di San Siro come una delle sedi principali grazie alla possibilità di ospitare ottantamila persdone., Un problema che però periodoicamente viene alla luce è quello dell’inquinamento acustico che coinvolge gli abitanti vicini e che spesso si sono lamentati del livello di rumorosità che sono costretti a sopportare.

Oggi la giunta comunale si è riunita per cercare di prendere una decisione in merito e si è arrivati a stabilire che per quanto riguarda l’impianto sportivo milanese sarà possibile arrivare fino a ottanta decibel, ovvero due in più rispetto al passato, ma a condizione che il concerto si tenga con un tutto esaurito. La normativa potrà così entrare in vigore con i live che vedranno come protagonisti i Muse e Ligabue dove sono rimasti davvero pochi biglietti, mentre sembra improbabile che la stessa situazione si verifichi per il concerto che verrà dedicato ai “Promessi Sposi” con la regia di Michele Guardì.

Quasi sicuramente questa decisione avrà come strascico alcune polemiche che sorgeranno in modo quasi inevitabile da parte dei milanesi, anche se Giovanni Terzi, assessore agli eventi del Comune, è soddisfatto specialmente perchè il manager di Bruce Springsteen rischia il carcere a causa dei troppi decibel registrati nel suo concerto a Milano e questo lo ritiene inaccettabile.

Immagine tratta dal sito www.rockerbus.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche