×

Burlesque a Milano, l'arte sexy che celebra la femminilità raccontata da Cesare Cicardini in una mostra

Condividi su Facebook

Con la partecipazione di Dita Von Teese a Sanremo il burlesque, fenomeno in genere di nicchia ma ancora di più in Italia, è salito alla ribalta. Ma il burlesque non è solo quello dell'ex signora Manson. Ci sono infatti molte realtà, anche a Milano, che propongono questi show maliziosi da anni in un ambito volutamente underground.

Forse è meglio così, perchè quando qualsiasi cosa diventa troppo mainstream e "cool" perde tutto il suo fascino. Cesare Cicardini ha immortalato alcune delle performer che bazzicano dalle nostre parti, a volte anche più brave e genuine della Von Teese: Eden Glamorama, Leyla Rose, Missy Malone, Vicky Butterfly, Dorothy Shaw e molte altre.

La mostra "The New Burlesque" è alla Mc2 Gallery fino al 13 marzo e il fotografo racconta come si è avvicinato a questo mondo fatto di "pasties", teatralità e immancabili piume di struzzo:

"Tutto ha avuto origine dai miei amici rockabilly che mi hanno introdotto nel mondo del burlesque.

Quello che mi interessava era avere un contatto diretto e privilegiato con le performers, volevo ritrarle dal vero, prima dei loro show, per coglierne la verità e non ricrearla. Ho dovuto farmi accettare, altrimenti non avrei potuto stare nel backstage mentre le ragazze si truccano, si svestono e si rivestono per i vari show. Tutti questi ritratti sono stati scattati solo pochi minuti prima che le artiste salissero sul palco"

Ecco qualche immagine ripresa da Repubblica.

Cesare aggiunge:

"ll burlesque è lo spettacolo della seduzione, ovvero la sua interpretazione, dove il successo non è dettato dalla bellezza, ma dalla capacità di affascinare, di creare il gioco, l'atmosfera, la sorpresa. Le burlesque dancers si mettono in gioco in prima persona: nulla è seriale, finto o scontato, tutto è originale e personale. I vestiti vintage, le musiche, il soggetto dello striptease sono studiati ad hoc per la serata"

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche