×

Louis Vuitton pensa anche all’arte

Condividi su Facebook

Louis Vuitton

Louis Vitton è certamente uno degli stilisti che riesce maggiormente a ottenere un consenso trasversale da parte delle varie generazioni e una delle dimostrazioni è dato dal fatto che i suoi prodotti sono tra i più numerosi a essere realizzati anche soto forma di imitazioni che in molti casi sono simili all’originale.

Il marchio Vuitton, però, non si è dedicato solamente alla realizzazione di creazioni per queste giornate dedicate alla moda milanese, ma ha deciso anche di pensare a un’iniziativa di più ampio respiro: il progetto prende infatti il nome di “House of Shades” e consiste in un’installazione posizionata all’interno della Galleria Vittorio Emanuele e che conferma una collaborazione avvenuta già in pasato da parte dello stilista con il Comune di Milano allo scopo di promuovere la cultura e l’arte in città.

L’opera consiste è stata realizzata con materiale permeabile ed è stata rivestita all’interno con degli occhiali da sole e rimarrà esposta al pubblico, sempre numeroso in quelle zone, fino al prossimo martedì 2 marzo. In questo caso il contenuto di questo oggetto ha lo scopo di far concentrare la gente su uno dei sensi pià importanti, la vista, che spesso viene trascurata e che non ci permette di osservare con pià attenzione quello che accade intorno a noi con la conseguenza che spesso siamo indifferenti anche nei confronti delle cose più importanti.

Non è inoltre stata casuale la scelta di esporre l’opera in una città come Milano, dato che è proprio all’interno della Galleria che viene ospitata una delle bootiques del marchio francese e inoltre il nostro Paese puà vantare il primato europeo di essere quello in cui viene acquistato il maggior numero di prodotti targati Louis Vuitton. Anche il giorno dell’inaugurazione dell’esposizione è stato scelto in mod molto accurato e in concomitanza con l’inizio delle giornate dedicate alle sfilate, periodo in cui tradizionalmente conferiscono molte personalità provenienti dall’estero nel capoluogo lombardo e che potranno osservare questa opera davvero da vicino.

Immagine tratta dal sito www.verycool.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche