×

Rimedi Naturali per un Capodanno senza mal di stomaco

Condividi su Facebook

Questa mattina vi abbiamo consigliato qualche location in cui festeggiare il Capodanno, oggi pomeriggio, a poche ore dal veglione di fine anno, vogliamo dispensarvi un paio di consigli naturali su come proteggere il vostro apparato digerente dalle montagne di cibo e i fiumi di alcol che vi state apprestando a consumare.

Iniziamo dal caro e vecchio finocchio che con le sue proprietà aromatiche, aperitive, digestive, carminative, antispasmodiche è un rimedio ottimo soprattutto se assunto prima dei pasti. Se siamo a casa nostra, possiamo consumare un infuso a base di finocchio come aperitivo. Se invece siamo a cena da amici o al ristorante, riempiamo le tasche con dei semi di finocchio o di anice da masticare prima degli antipasti e fra una portata e l'altra.

Attenzione alla masticazione: ogni boccone richiede di essere sminuzzato con cura, per facilitare il processo di digestione.

Anice e finocchio risolvono anche i problemi di alitosi.

In caso di nausea, versiamo alcune gocce di olio essenziale di menta piperita su un fazzoletto di carta o di stoffa e annusiamolo di tanto in tanto. Possiamo sfruttare le proprietà dell'olio di menta anche a casa prma di coricarci per un benefico massaggio all'addome.

Il mattino per recuperare tono, stimolare l'apparato digerente e aiutare il fegato, dopo una doccia energizzante, massaggiamoci il corpo con del gel all'aloe o dell'olio di mandorle a cui avremo aggiunto qualche goccia di olio essenziale di rosmarino.

Attenzione: l'olio di rosmarino è controindicato se in gravidanza.

E se "cala la palpebra" al top della serata, riprendetevi con del ginseng reperibile anche in tintura madre o meglio ancora con del tè verde!

Per altri consigli rigorosamente al naturale, andate su Rimedi Naturali.

Buon anno!!!!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche