×

Nick Hornby racconta a Milano 2.0 il suo nuovo libro "Tutta un'altra musica": l' intervista

Condividi su Facebook

Nick Hornby è uno scrittore geniale: riesce a rappresentare vizi e manie del nostro tempo con una vena ironica e divertente che ti fa letteralmente divorare i suoi libri. Chi non ha amato Rob, il proprietario di Championship Vinyl in "Alta Fedeltà", e le sue "top 5" o Will, l'eterno Peter Pan di "About a Boy" portato magistralmente sullo schermo da Hugh Grant?

Stavolta nel suo nuovo romanzo pubblicato da Guanda Editore, "Tutta un'altra musica" , lo scrittore inglese racconta la vita di Annie e Duncan, una coppia sulla soglia dei quaranta che vive un rapporto coniugale per così dire 'a tre'.

Terzo incomodo è Tucker Crowe, un cantante, compositore e chitarrista americano scomparso nel nulla. Crowe occupa gran parte della vita di Duncan, che condivide la sua passione per il musicista con una serie di adepti conosciuti via web. Il protagonista del libro è talmente fanatico da organizzare veri e propri "pellegrinaggi" sulle tracce della star.

Ieri sera il libro è stato presentato presso lo Spazio Krizia e abbiamo incontrato l'autore per una breve chiacchierata.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche