×

Berlin 1989

Condividi su Facebook

Due giorni fa è stato celebrato il ventennale della Caduta del Muro di Berlino. A Milano sono state realizzate due installazioni pubbliche volte a ricreare e ricordare l'atmosfera e le emozioni vissute in Germania in quei giorni. Le installazioni rimarranno visibili per una settimana, dal 9 al 15 novembre.

1989 Berlino anno zero

Le immagini del fotoreporter Livio Senigalliesi saranno esposte in via Sirtori, 32 (zona Porta Venezia), dove è stata ricostruita una sezione simbolica del muro. Senigalliesi ha realizzato alcune immagini che hanno fatto la storia e documentato una Germania che oggi non esiste più. 25 fotografie in bianco e nero che ci riporteranno direttamente a Berlino alla fine degli anni 80.

La Zona

I Fehlstelle sono un collettivo di artisti studenti di Thomas Ruff presso la scuola d'arte di Düsseldorf.

A Milano innalzeranno due torri di vedetta del muro di Berlino, che sorvegliavano l'area circostante. Il luogo prescelto è il cavalcavia Bussa perché mette in relazione due parti della città di Milano divise dai binari e dalla stazione ferroviaria di Porta Garibaldi.

Ecco alcune immagini di 1989 Berlino anno zero.

La manifestazione, promossa da Milano Immagina con la collaborazione di MiCamera, è patrocinata dalla Camera di Commercio Italo-Germanica, dal Consolato Generale della Repubblica Federale di Germania, dal Goethe-Institut Mailand e dalla Regione Lombardia e realizzata con il supporto di Knauf (in qualità di sponsor principale) e Ballarini.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche