×

A Milano i Green Day mettono a ferro e fuoco il Mediolanum Forum: inviateci video e foto!

Condividi su Facebook

Sudore, adrenalina e quel po' di sana idioziache non guasta: ecco cosa hanno proposto ieri sera i Green Day al folto pubblico che stipava ilMediolanum Forum fin dall'apertura dei concerti.

"Chi è un fan dei Green Day old school?" ha chiesto un biondissimo Billy Joe dopo aver snocciolato qualche singolone da "21st Century Breakdown".

Chi si aspettava tre ragazzotti con la matita nera sotto gli occhi tutti amore e ballads ha sbagliato concerto. Il concerto del trio di Berkeley (coadiuvato sul palco da un tastierista, un polistrumentista e un secondo chitarrista) forse era dedicato più a chi segue la band da una decade, cioè dai tempi di Dookie e Insomniac

Il periodo diciamo "idiot" nel quale la band raccontava la vita e i pensieri di un qualsiasi nerd emarginato, un po' folle, un po' innamorato, un po' depresso.

Billy Joe canta di quanto sia difficile essere anticonformisti ("She"), canta i problemi di chi non riesce a trovare un posto nel mondo perchè è 'diverso' ("Longview", "When I Come Around", "Basket Case", "Hitchin' a Ride", "King for a Day"). Crescendo però si diventa orgogliosi di quello che si è ("Minority").

Durante il concerto, come hanno sempre fatto, i Green Day hanno invitato diversi fan sul palco a cantare qualche strofa insieme.

Durante le due ore e mezza di concerto c'è stato anche ampio spazio per diverse cover senza esclusione di colpi: dai Guns ai Rolling Stones passando per gli Ac/Dc e i Black Sabbath. Gruppi che, abbiamo notato, i più giovani purtroppo sembravano non conoscere affatto, così come molti brani storici della band.

I Green Day non sono gli intellettuali riflessivi di "American Idiot" e "21st Century Breakdown". I Green Day sono una spaventosa macchina da concerto che ama quello che fa e lo fa con passione, costi quel che costi.

Senza perdere mai quel sano entusiasmo che molte band, una volta arrivate sui magapalchi, si dimenticano. Alla faccia dei puristi snob, è proprio questo il vero spirito punk.

Se siete stati anche voi al concerto inviateci i vostro video e foto, li pubblicheremo!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche