×

Castello Sforzesco ospita la Butterfly

Condividi su Facebook

Una delle opere più famose del grande Giacomo Puccini in mostra a MIlano. Si, in mostra avete letto bene. Alla sala Viscontea del Castello Sforze­sco, uno spazio multime­diale dal titolo «That’s Butter­fly», nell’ambito di MiTo, che quest’anno dedica grande at­tenzione proprio al Giappo­ne.

L’obiettivo non è tanto illu­strare l’infelice sto­ria d’amore tra i due protagonisti, la bella Geisha Cio-Cio-San e il marinaio americano Pinkerton, quanto la com­plessa vicenda costruttiva di un’opera lirica. «Un modo per rendere più vicino e ac­cessibile ad un pubblico va­sto il mondo del teatro liri­co» spiega Tino Cennamo , vi­ce presidente e direttore ge­nerale di Ricordi & C. Nata in occasione del bicentenario della grande casa editrice mu­sicale, l’esposizione vive so­prattutto grazie ai materiali dell’Archivio Storico Ricordi che, prosegue Cennamo, escono finalmente dai cave­au per essere mostrati a tutti nella loro ricchezza e varietà».

Curato da Gabriele Dotto, il percorso porta il vi­sitatore. Ingresso a pagamento, 6,00 euro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche