×

Glamarathon – Corsa sui tacchi

Condividi su Facebook

Facile andare a una cena in tacchi a spillo, molto molto più difficile partecipare a una maratona. È l’originale sfida lanciata da Hansaplast: una vera e propria mini-marcia (80 metri in tutto) da percorrere calzando rigorosamente scarpe o sandali stiletto organizzata per il 4 luglio alle ore 15.30 in Largo la Foppa a Milano.

E come ogni competizione che si rispetti, anche la Glamarathon di Hansaplast ha previsto per i vincitori un premio adeguato: tra tutti i partecipanti verranno estratte tre paia di scarpe, firmate niente meno che Manolo Blahnik, shoes-guru di fama mondiale e designer preferito dalla patita delle scarpe per antonomasia, ovvero la mitica Carrie Bradshaw di Sex and the City.Una gara da Guinness per aggiudicarsi un nuovo World Record.

Se i partecipanti indosseranno tacchi di almeno 7 cm (e di massimo 1,5 cm di diametro), marceranno per tutto il percorso previsto e saranno complessivamente almeno 266 concorrenti, la Glamarathon stabilirà un primato ufficialmente riconosciuto che, al termine della maratona, prevederà una premiazione pubblica effettuata in loco direttamente dal Giudice del Guinness dei Primati.

Ma non finisce qui. Per i concorrenti più agguerriti che vorranno sfidarsi in velocità, verranno organizzate, dopo la gara ufficiale, delle batterie composte da massimo 5 persone.

I tre
maratoneti più veloci si aggiudicheranno altre 3 paia di stiletti Manolo Blahnik. Iscriversi è semplicissimo: basta cliccare sul sito www.corsasuitacchi.it dal giorno 8 giugno in poi oppure registrarsi il giorno della gara qualche minuto prima dello start ufficiale. Occorrerà in ogni caso presentarsi alle 15:30 per confermare la propria iscrizione: la direzione si riserva infatti, per motivi logistici e di sicurezza, di limitare il numero dei partecipanti effettivi.

Tutte le informazioni e i dettagli tecnici si possono trovare sul sito e sugli inviti che verranno distribuiti nel centro di Milano una settimana prima dell’evento. L’appuntamento è davvero imperdibile. A tutte le shoes-addicts che parteciperanno verrà consegnata una mini-bag omaggio accessoriata con il set ufficiale per la gara: pettorina e sales samples per provare i prodotti Hansaplast. Le foto scattate ai blocchi di partenza saranno disponibili sul sito internet.

Un motivo in più per non mancare: per ogni partecipante Hansaplast donerà 15€ a SMArathon, una ONLUS che raccoglie fondi per la ricerca sulla SMA (atrofia muscolare spinale).
Cronisti e animatori dell’inedita competizione non potevano che essere due voci ironiche e divertenti come quelle di La Pina e Diego di Radio DeeJay. Quindi: tacchi ai blocchi di partenza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche