×

Festa della Donna, tutte le iniziative di Milano per festeggiare all'insegna della cultura

Condividi su Facebook

Una manifestazione e festeggiamenti ad alto tasso culturale per la Festa della Donna di quest'anno. Nonostante vada di moda dire che questa festa "non serve a nulla" (perchè in molti casi è vero, se ne è perso completamente il senso) l'Associazione Italiana Vittime della Violenza ricorda che sono ancora tante le donne che non vengono rispettate e quindi ha indetto una manifestazione alle 10.30 in Piazza San Babila

"Anche quest'anno abbiamo scelto di fare una manifestazione proprio l'8 marzo perché vogliamo che questa giornata non sia vista solo come una festa ma anche un momento per riflettere e per ricordare le difficoltà e gli abusi che le donne hanno subito e subiscono ogni giorno […] nella quasi totalità dei casi le violenze non vengono denunciate.

Per questo vogliamo manifestare e vogliamo farci conoscere perchè vogliamo far sapere a queste donne che non sono sole che ci sono associazioni come la nostra che possono aiutarle e vogliono aiutarle. La nostra associazione è stata fondata da genitori che hanno avuto le figlie uccise da chi aveva giurato di amarle per sempre e noi stiamo lottando perché quello che è successo alle nostre figlie non succeda mai più"

L'assessore Massimiliano Finazzer Flory invece spiega le iniziative culturali legate a questa ricorrenza

"Più che una festa della donna, è quanto mai necessaria una festa per la donna.

È l'anno del Futurismo e la figura che incarna la velocità, l'energia, la vitalità e la vita, non può che essere la donna. In particolare la milanese: donna più veloce d'Italia"

Porte aperte per:

Castello Sforzesco
Museo Archeologico
Museo di Storia naturale
Planetario
Pinacoteca di Brera
Cenacolo Vinciano

Per quanto riguarda le mostre Magritte, Anima dell'acqua, Cento anni di Corriere dei Piccoli, Futurismo, Samurai ed Extreme Beauty in Vogue sarà applicato un prezzo ridotto.

Alle 20 è prevista una prova aperta della Filarmonica della Scala (diretta da Leonidas Kavakos)in favore dell'Associazione ospedale dei bambini Buzzi di Milano.

Il ricavato servirà per un progetto di umanizzazione per mamme e bambini

Cinefestival invece segnala l'ultima giornata del festival Sguardi Altrove Film Festival.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche