×

Elio e altre storie di musica classica

Condividi su Facebook

Nel pomeriggio di lunedì 12 gennaio, si è esibito alla Scala Stefano Belisari, meglio noto come Elio di Elio e le storie tese. Ha recitato “Memoria”, ossia quattro melologhi di Luca Lombardi su testi di Luciano Violante che parlano della Shoa.

La notizia può stupire fino a un certo punto, visto che Elio è diplomato al Conservatorio di Milano in flauto traverso, come si può leggere sul sito ufficiale dal gruppo. Inoltre, ha già fatto esibizioni di musica classica. Uno dei motivi della scelta di fare cantare un artista popolare, è stato quello di fare avvicinare il grande pubblico, insieme ai prezzi molto accessibili. Inoltre, andando in giro per la città, si possono notare gli annunci di una violinista che offre lezioni e quello di un gruppo polifonico che cerca un cantante.

Due piccoli segni, insieme ad altre manifestazioni ufficiali, che non c’è un totale disinteresse per la musica classica.

Clicca qui per acquistare il tuo cd di musica classica

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche