×

Milano bella e sotterranea: scoperto un tunnel sotto la chiesa di San Marco

Condividi su Facebook

I segreti di Milano scorrono sotto i nostri piedi. I vecchi meneghini lo avevano detto: sotto San Marco c'è un passaggio segreto che porta al Castello . Anche lo storico parroco della chiesa che porta il nome del santo patrono di Venezia, Don Giovanni, se ne dovette convincere, quando egli stesso trovò una botola dietro una statua e la aprì.

Ma la sua curiosità si fermò lì, forse per rispetto ai suoi trent'anni sullo stesso altare. Ma oggi qualcuno ha deciso che è ora di trovare una spiegazione a quella botola.

Un gruppo di speleologi milanesi, con la benedizione, è il caso di dirlo, dell'attuale parroco della chiesa, Monsignor Testori, ha deciso di vedere cosa si nasconde oltre quel varco. Il passaggio segreto si trova in una cappella laterale della navata destra della chiesa, accanto alla statua raffigurante la Madonna della cintura.

Dalle primissime informazioni raccolte, l'Associazione degli speleologi milanesi ritiene che quel varco fosse destinato a rimanere segreto, perchè troppo difficile da raggiungere. Infatti lo spazio oltre la botola è il vano interno all'altare, formato da mattoni, con una scalinata che originariamente doveva essere composta da sette scalini in pietra. 

Proseguendo lungo il percorso gli esperti si sono ritrovati dinanzi ad un altro vano, che può facilmente sembrare un pozzo. Ad una prima analisi sembrava si trattasse di una sorta di camera nascosta, forse per tenere custoditi oggetti di valore o addirittura persone.

Dopo una seconda visita gli speleologi hanno avvertito un forte odore di acqua stagnante, a causa probabilmente delle forti pioggie che si erano susseguite negli ultimi giorni e che forse avevano potuto causare infiltrazioni dal canale coperto situato sotto il Fatebenefratelli .

Forse questo passaggio conduce ad altri ambienti sotterranei della chiesa o forse è un cunicolo ricavato all'interno del canale. Gli speleologi continuano la loro analisi, per portare a galla il segreto che avvolge questa specie di pozzo.

Forse davvero avevano ragione gli anziani, forse davvero sotto San Marco si nasconde una via di fuga segreta che porta al Castello Sforzesco .

Aspettiamo con fiducia lo svelamento di questo affascinante enigma del passato

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche