×

Si apre la seconda edizione della giornate dedicate alla danza

Condividi su Facebook

Fermatevi e incantatevi di fronte ai corpi che si muovono seducenti a ritmo di musica. E lo farete state pur certi se dal 27 al 29 vi troverete all'ottagono della Galleria o alla Loggia dei Mercanti.

Milano balla in occasione e non solo, della Giornata mondiale della danza, il 29 aprile.

E se invece volete lasciarvi trascinare dai sensi e la danza è la vostra passione, allora il programma diventa più ricco. Basta non sapersi accontentare.

Dopo la bolgia elettorale, che ha portato agitazioni che non sembrano mai finire, è arrivato il momento di lasciarsi andare. E quale migliore, se non la musica? Siamo alla seconda edizione di questo appuntamento, organizzato dal Comune con Arci Milano e ArtedanzaE20, e che rianimerà la città dal 27 al 29 aprile.

Tra gli appuntamenti del 27 quello con UOVO Performing Arts Festival e Ariella Vidach ripropongono «INTERvita», presso il Ferro a Vapore di via Procaccini.
Il 28 aprile vi aspetta la prima milanese di «Sonate Bach-Di fronte al dolore degli altri» di Virgilio Sieni presso il Teatro Out Off di via Mac Mahon.

In occasione delle giornate della danza ci sarà anche l'apertura straordinaria dell'Accademia Teatro alla Scala, con le lezioni del direttore Frédéric Olivieri (per informazioni tel.

334.99.85.224), i video di CRO.ME, presso l'Informagiovani di via Dogana 2, e le performance degli allievi del MAS ispirate alle mostre di Palazzo Reale e poi in collaborazione l'Atm anche lo spettacolo dal titolo «Il Tram che danza». Per tutte le informazioni esul programma visitate il sito www.milanodanza.org
 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche