×

Isola Milano: cosa vedere

Isola, dove passato e futuro si mischiano e si lasciano attraversare al pubblico.

MILANO 24/10/2017 - SKYLINE INQUINAMENTO SMOG PM 10 POLVERI SOTTILI - UNICREDIT TOWER - FOTO MARMORINO NEWPRESS

Il quartiere Isola a Milano è situato nella zona a Nord della città e ha anima propria. L’imponente opera di riqualificazione dell’area ha creato un’alternanza incredbile di ingegneria e natura. Un mix che combacia alla perfezione, dalle numerose aree verdi ai grattacieli, per passare poi alle aree, dove acciaio e verde si fondono. In questo articolo ti consiglieremo cosa vedere a Milano Isola.

Posti da non perdere ad Isola Milano

Isola è una zona a Milano molto dinamica e che offre tante diverse attività culturari da intraprendere o visitare. Abbiamo deciso di raccogliere in questo articolo i 5 posti da non perdere assolutamente in una visita a Milano:

Bosco Verticale: Il Bosco Verticale è un’innovativo progetto di architettura moderna, è costituito da due torri residenziali, comletamente ricoperte da vegetazione. Un’opera che ha accumulato tantissimi premi negli anni e che dimostra fieramente la connessione tra tecnologia e sostenibilità.

Piazza Gae Aulenti: Situata al centro del quartiere Isola a Milano, la piazza è sicuramente il simbolo del quartiere e si inserisce tra le cose da vedere. Al centro, circondate da una lunga panchina in pietra, si trovano tre fontane a sfioro che durante il giorno si animano di giochi d’acqua a ritmo di musica e di sera brillano alla luce del Solar Tree, un’installazione luminosa a led che sfrutta l’energia solare. Possiamo trovare diversi negozi, oltre che a ristoranti, concessionarie, il palazzo più alto d’Italia (Unicredit Tower) e un supermercato al di sotto.

Biblioteca degli Alberi: La Biblioteca degli Alberi è un parco urbano che si estende nel quartiere Isola adiacente alla Piazza Gae Aulenti e misura circa 9 ettari di terreno verde. All’interno del parco c’è un cerchio di salici piangenti. Ci sono una marea di spazi aperti dove poter fare diverse attività e prendere il sole nelle calde giornate Milanesi.

Corso Como: una strada lunga solo 280m ma che racchiude l’essenza Milanese in tutto e per tutto. Se non sapete cosa vedere a Milano, Isola vi potrà garantire tramite una passeggiata sul corso di comprendere la storia della città. Qui ogni passo è in bilico tra moderno e passato e da Piazza Gae Aulenti a Porta Nuova, non è altro che un excursus di storia e contemporaneità.

Porta Garibaldi: L’arco che si può notare quando si raggiunge Porta Garibaldi a Milano è noto come Porta Comasina e ha una storia molto antica. Questa risale al sistema di protezione della città in epoca romana. Dunque costituiva una linea di difesa molto importante. Oggi è uno spettacolo per gli occhi ed un attrazione turistica molto apprezzata. Si può considerare a tutti gli effetti questo come un luogo storico della città di Milano.

Leggi anche

Contentsads.com