×

Milano è la seconda città più maleducata d’Italia: la classifica

Milano si trova sul podio delle città più maleducate d'Italia per quanto riguarda la mobilità su strada. Qual è la classifica?

Milano seconda città maleducata

Milano è la seconda città più maleducata d’Italia secondo un sondaggio di Authority per Dentsu Creative. Chi troviamo sul podio insieme al capoluogo meneghino?

Milano è la seconda città più maleducata d’Italia: la classifica

Il sondaggio prende come riferimento la mobilità ‘maleducata’ su strada ed è stato stilato sulla base di un monitoraggio online su alcuni social network dei cittadini italiani.

Qual è stato il risultato?Sul podio delle città più maleducate troviamo Roma al primo posto, Milano al secondo e Napoli al terzo. Seguono Torino e Bari alla quarta e quinta posizione. Infatti pare che a Roma ci siano stati 10000 incidenti e nel capoluogo meneghino 7000. Ma quali sono i comportamenti ritenuti ‘maleducati’?

Milano è la seconda città più maleducata d’Italia: cosa è ritenuto maleducato?

Sembrerebbe che l’atteggiamento più detestato dai cittadini sia quello di parcheggiare la macchina sui marciapiedi o sulle strisce pedonali.

Questo ostacola il passaggio ai passeggini o ancor più importanti alle persone con disabilità che si muovono in sedia a rotelle. A Milano in particolare c’è la questione dei monopattini elettrici che sfrecciano a tutta velocità, sorpassando a zig zag le auto sulla carregggiata oppure attraversando sulle strisce senza scendere dal mezzo. Quest’ultimo vale anche per i ciclisti che spesso tendono a non utilizzare le piste ciclabili affiancandosi alle automobili.

Tuttavia anche gli automobilisti non sono molto gentili: non si fermano sulle strisce per far passare i pedoni e vanno troppo veloci nelle aree pedonali delle città.

Leggi anche

Contentsads.com