×

Apre il secondo negozio di ZeroPercento: la bottega 100% solidale

In via Luca Signorelli 13 apre il secondo negozio di ZeroPercento, la bottega che da lavoro a persone disoccupate e con disabilità intellettive.

ZeroPercento secondo negozio
ZeroPercento secondo negozio

In una realtà colpita dalla crisi economica post Covid come quella di Milano, con la chiusura di moltissime attività, c’è una piccola bottega che ha deciso invece di ampliarsi. Si tratta di ZeroPercento, la cooperativa solidale che ha deciso di aprire il suo secondo negozio nel capoluogo lombardo.

Apre il secondo negozio di ZeroPercento

La bottega ZeroPercento dà lavoro a persone da tempo disoccupate e con disabilità intellettive, permettendo loro di avere una gratificante vita lavorativa. Il negozio si occupa della vendita di prodotti alimentari biologici ed etici, ed è gestito dalla cooperativa solidale Namastè.

Dopo l’apertura del primo punto di vendita nel quartiere Niguarda, ZeroPercento ha aperto un nuovo negozio in via Luca Signorelli 13, nella zona di Chinatown.

La bottega solidale fin dal 2016 vende esclusivamente prodotti di aziende agricole e di cooperative sociali italiane. Il nuovo store, che aprirà a pochi passi da via Paolo Sarpi, venderà prodotti sfusi, come frutta, pane e pasta, provenienti da una filiera etica ed ecosolidale. Saranno in vendita anche alcuni cosmetici, anch’essi realizzati con prodotti rispettosi dell’ambiente.

Il negozio, così come il primo punto vendita, offirà lavoro a persone disoccupate e con disabilità intellettiva, e sarà aperto con orario continuato dalle 9:30 alle 19:30.

Leggi anche

Contents.media