×

Pronto il nuovo Mercato Centrale a Milano: “Apriremo dopo la pandemia”

Condividi su Facebook

Le postazioni del nuovo Mercato Centrale di Milano sono pronte: dopo la pandemia il mercato ospiterà 30 botteghe artigiane.

mercato centrale milano
mercato centrale milano

Le botteghe del Mercato Centrale in piazza IV novembre a Milano sono finalmente pronte. Le botteghe sono state infatti allestite, e dopo la pandemia verrà aperto in un’ala della Stazione Centrale il nuovo mercato, che accoglierà circa 30 botteghe artigiane, per un totale di 400 nuovi posti di lavoro.

Mercato Centrale Milano: botteghe pronte

Il progetto per nuovo mercato presso la Stazione Centrale di Milano è stato presentato lo scorso 14 febbraio, per poi subire un blocco a causa dell’imperversare della pandemia. Ora Umberto Montano, presidente e fondatore del mercato in piazza IV novembre, ha dichiarato che tutte le postazioni sono pronte. Tuttavia, sarà possibile apriresolo quando l’emergenza Covid sarà passata“. “Non si può pensare di mettere in moto, altrimenti, una squadra di quasi 400 persone“, ha spiegato Umberto Montano.

Saranno 30 le botteghe artigiane accolte dalle postazioni del nuovo Mercato Centrale, all’interno delle quali “si produrranno pane, pasta, pasticceria ma non solo“, ha spiegato Montano. “Avremo una delle più grandi pescherie d’Europa con un banco del pesce lungo 13 metri, una grandissima enoteca e un ristorante di pesce dell’Isola d’Elba che aprirà la sua prima attività a Milano, cucinando pesce a carbone“.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media