×

Colibrì e Ostello Bello“fidanzati” per superare la pandemia a Milano

Condividi su Facebook

La pandemia a Milano si supera facendo rete, così Ostello Bello ospiterà gli eventi della libreria Colibrì a partire dal prossimo ottobre.

ostello bello colibri milano
ostello bello colibri milano

E’ la libreria Colibrì ad annunciare al suo pubblico online “il fidanzamento” con l’Ostello Bello di Milano. Una trovata geniale che permetterà alla Libreria Colibrì di poter ugualmente realizzare i suoi consueti eventi legati al mondo dell’editoria, all’interno delle sale dell’Ostello Bello, che potrà aprire le sue bellissime sale interne per accogliere nuovi clienti assetati non solo di cultura.

Così la pandemia elimina il principio di concorrenza, e apre lo spazio alla condivisione e al “fare rete”.

Unione a Milano tra Ostello Bello e Colibrì

L’opzione “Fidanzato con” non esiste per le pagine business di Facebook, probabilmente perché nemmeno Mark Zuckerberg poteva immaginare che due attività potessero un giorno “fidanzarsi”. Eppure è proprio quello che è successo a Milano, dove Ostello Bello si è “fidanzato con” la libreria Colibrì.

Tutto nasce a causa del covid e dall’impossibilità della Libreria Colibrì di realizzare i suoi eventi. Ma i proprietari di Colibrì hanno pensato bene di andare oltre e di studiare una soluzione. Poco distante, nello stesso quartiere, c’era l’Ostello Bello, che con la riduzione dei turisti in città, si ritrovava con enormi sale vuote. Mal comune mezzo gaudio? E perché se invece, unendosi, è possibile stare entrambi bene? Così nasce il sodalizio, o “il fidanzamento”, e da ottobre Ostello Bello ospiterà gli eventi di Colibrì.

Sì, perché nei momenti difficili è importante starsi vicini, fare rete. E se noi siamo troppo piccoli per ospitare gli eventi e le presentazioni che abbiamo sempre fatto, c’è chi invece ha un sacco di sale una più bella dell’altra. Non un posto qualunque, ma un posto bellissimo che ha cambiato la faccia e lo spirito di Milano (e per questo ha vinto anche un Ambrogino d’oro), un posto che tutti noi abbiamo frequentato e amato e con cui siamo felicissimi di collaborare.” Annunciano così il loro “fidanzamento ufficiale”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche