×

Tormaresca porta un sorso di Puglia a Milano

Condividi su Facebook

Tra le nuove aperture previste per settembre a Milano spunta anche "Tormaresca Vino e Cucina".

tormaresca milano
tormaresca milano

Fa parte delle nuove aperture previste per settembre 2020, si chiama Tormaresca Vino e Cucina e promette di portare un sorso di Puglia a Milano. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questa nuova apertura in via corso Garibaldi 79.

Tormaresca a Milano

Tormaresca Vino e Cucina” non nasce a Milano, bensì nasce nelle terre de lu sole, lu mare e lu jentu del salento, ed esattamente a Lecce. Qui infatti il primo Tormaresca vino e cucina, dove la conoscenza del vino, della cantina Tormaresca, si è unita alla tradizione culinaria pugliese per dare vita a un ristornate che potesse esprimere tutti i sapori della Puglia, sia in quello che si mangia che in quello che si beve.

A venire in aiuto per il raggiungimento dell’obiettivo, ovviamente i vini della cantina Tormaresca. Così dal 10 settembre a Milano potremmo recarci in questo nuovo locale, per un pranzo o un aperitivo realizzato con i migliori prodotti della cucina pugliese, rivisitati con un tocco creativo. Gli ingredienti già svelati? Il fantastico capocollo di Martina Franca, tipico della Murgia, le immancabili orecchiette pugliesi, le cime di rapa, la burrata pugliese, il tutto ovviamente accompagnato da un calice di vino della cantina Tormaresca.

La cantina Tormaresca

I vini della cantina Tormaresca sono frutto della lavorazione di due vigneti: uno in piena Murgia e l’altro nell’alto Salento. I vini nati nella prima zona sono frutto di un duro lavoro. La Murgia infatti è una terra non semplice da lavorare ma che produce varietà autoctone dall’identità sensoriale molto forte. Qui Tormaresca produce il suo Aglianico, il Nero di Troia, il Fiano e il Moscato, insieme a varietali internazionali come il Cabernet Sauvignon, lo Chardonnay e il Syrah, piantati nell’area già a partire dagli anni cinquanta, e la cui presenza è stata promossa e difesa dalla DOC Castel del Monte.

A questi si uniscono, i vini della Masseria Maime, nell’alto salento, che rappresentano meglio i vitigni locali come il Primitivo, il Negroamaro, il Fiano del salento, e che sono stati, negli ultimi anni, gli ambasciatori del vino pugliese nel mondo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

festa 18 anni 2
Attività

Festa 18 anni a Milano

18 Novembre 2020
Come festeggiare i 18 anni a Milano (a distanza)? Tutti i consigli.