×

Peck Milano: tradizione e innovazione da oltre un secolo

Condividi su Facebook

Peck rappresenta una vera e propria istituzione culinaria a Milano: cosa offre il menu.

peck milano
peck milano

Peck Milano è un polo ristorativo operante all’interno del capoluogo lombardo da diversi anni con notevoli soddisfazioni. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su una struttura così ricca di sorprese, capace di attrarre numerosi clienti su base annuale.

Peck Milano: la storia

Peck Milano corrisponde ad una struttura in grado di offrire ai propri clienti una lunga serie di opportunità sia dal punto di vista culinario, sia sotto l’aspetto puramente ricettivo. Opera presso la città meneghina da oltre un secolo e si mantiene sulla cresta dell’onda grazie alla capacità di mescolare tradizione e innovazione. La sede principale è situata nei pressi del Duomo e presenta al suo interno un negozio e due ristoranti.

Dal catering alle consegne a domicilio, passando per pranzi, cene e aperitivi, Peck Milano è un’occasione unica per chi vuole affidarsi ad uno staff all’insegna della competenza e della professionalità. Ciascuna materia prima viene selezionata seguendo un processo attento e preciso, con la prospettiva di realizzare prodotti finiti in grado di soddisfare anche i palati più fini.

Le origini di Peck risalgono addirittura al 1883, quando un salumiere di Praga, di nome Francesco Peck, decide di aprire un negozio che vende carni e salumi nel cuore di una delle città più prestigiose d’Italia.

Agli inizi del Novecento, il locale inizia ad espandersi e diventa fornitore ufficiale della famiglia Reale, prima di vendere il marchio ad Eliseo Magnaghi. Gli anni Trenta sono di notevoli soddisfazioni e consentono al negozio di assumere un significato d’élite.

Dalla gastronomia d’asporto ai piatti pronti, il secondo dopoguerra si contraddistingue per una crescita esponenziale, che conduce alle prime strategie di comunicazione tramite mass media. Il progetto ha ormai raggiunto dimensioni enormi e non ha alcuna intenzione di fermarsi, fino a svilupparsi in Oriente e proporsi come eccellenza italiana a tutti i livelli.

Oggi Peck è uno strumento grazie al quale Milano può aprirsi verso il mondo intero.

Il menu

Il menu di Peck Milano riserva numerose sorprese ad ogni cliente che sceglie di trascorrere almeno una serata in questo locale fuori dal comune. Il ristorante propone piatti tipici locali come le carni allo spiedo e la casseula, o una deliziosa cotoletta alla milanese. Tutto ciò senza lasciare in secondo piano l’ipotesi di assaggiare una gustosa lingua salmistrata o un innovativo risotto giallo con ossobuco.

Anche gli antipasti vengono concepiti con l’obiettivo di lasciare il pubblico letteralmente a bocca aperta. A tal proposito, si parte dal paté e si prosegue con l’insalata russa, senza lasciare in secondo piano la possibilità di provare il vitello tonnato, lo storione, i gamberi con salsa cocktail. Non manca la chance di mangiare tartufi, foie gras, salumi e formaggi di ogni genere. L’assortimento è sempre più ampio e variegato per pranzi e cene che offrono numerose scelte di assoluto rilievo.

Dove si trovano i locali

I locali Peck sono diventati davvero numerosi nel corso degli ultimi anni. È possibile accedere a tre negozi, uno in via Spadari nelle vicinanze del Duomo, uno nella zona Citylife e un terzo nell’area Porta Venezia. Da non perdere neanche i ristoranti Peck Milano, in via Spadari e in Piazza Tre Torri. Infine, va sottolineata ancora una volta la capacità del progetto di assumere proporzioni davvero globali, con diversi store situati in Giappone, Singapore e Corea del Sud. In questo modo, l’azienda si è fatta conoscere nel mondo e non ha alcuna intenzione di fermarsi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche