×

Anteo, festeggia 30 anni e propone 2 giorni di festeggiamenti

Condividi su Facebook

Il 1˚ maggio 1979 Lionello Cerri, con due amici, rilevava l’Anteo di via Mi­­lazzo, una ex sala di terza visione, spesso usata anche come teatro. Oggi «AnteoSpazioCine­ma» è diventato un multisala d’essai, con quattro schermi, una libreria, un ristorante, e quest’anno compie proprio 30 anni con una due giorni di festeggiamenti: il 31 agosto e il 1˚ settembre, con un pro­gramma in via di definizione.

Ma già dal 6 agosto il cinema festeggia, proiettando i titoli più amati dall’affezionato pubbli­co, ciclo che si aggiunge ai programmi delle tre arene estive di Milano, che por­tano un nome di famiglia, «Arianteo».«Abbiamo fatto un referendum tra il pubblico – dice Sergio Oli­va, general manager – e un migliaio di mail ci hanno invitato a ripro­porre ‘La meglio gioven­tù’ del votatissimo Gior­dana, ‘In the mood for lo­ve’, Soldini, due film di Olmi».

Quanti sono i protago­nisti dell’An­teo? «In società con l’Apollo», continua Oliva, «siamo in 25 a lavorare per 9 schermi. Circa 600 mila spettatori all’an­no». Lionello Cerri, tra i «padri» dell’av­ventura Anteo, poi produttore di fiducia di Piccioni e Soldini, spegne le candeline con un sorriso.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche