×

“Cannes e dintorni”: i migliori film del festival in arrivo

Condividi su Facebook

Anche quest’anno, per il 61° anno consecutivo, sbarcano in città i film migliori di cannes. L’appuntamento è organizzato dal Settore cultura
della Provincia di Milano in collaborazione con Agis Lombarda.
Si svolgerà Dal 13 al 19 giugno in dieci sale cittadine (Anteo, Apollo, Arcobaleno, Arlecchino, Brera, Colosseo, Excelsior, Odeon, Oberdan e Plinius) in cui si alterneranno le proiezioni di quarantadue film provenienti dalla kermesse francese appena conclusa.

Si aggiudica l’anteprima assoluta e in lingua originale, il film vincitore della Palma d’Oro, The Wind that Shakes the Barley di Ken Loach.
Da non perdere anche “Sacro e profano”, il nuovo film di Madonna.
E poi come non citare l’unico film italiano in concorso al festival di cannes 2009: “Vincere”. In un intervista rilasciata al corriere della sera, parla il regista, Marco Bellocchio: “Sarà un film politico con una continua contaminazione della finzione con il repertorio.

Il Mussolini del mio film ricorda l’Alessandro de I pugni in tasca, che si “realizza” uccidendo madre e fratello”. Si tratta di un film storico, diretto e sceneggiato da Marco Bellocchio, con la partecipazione di Giovanna Mezzogiorno e Filippo Timi come principali interpreti.

Cannes e dintorni è nato proprio per presentare al pubblico milanese un assaggio del meglio del festival con Documentari e registi ancora poco noti che fanno il tutto esaurito tra un pubblico di ogni genere e di tutte le età.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche