×

Torna Giallo Milano

Condividi su Facebook

Per il terzo anno consecutivo torna Giallo Milano: il concorso che vede partecipare oltre 50 ristoranti lombardi per proclamare vincitore lo chef che cucina il “miglior risotto alla milanese”.
Lo scorso anno il premio andò a Silvano Prada, del ristorante il Teatro (Hotel Four Seasons).

Dopo il successo delle passate edizioni (maggio 2007, maggio 2008), la kermesse si terrà quest’anno dal 15 al 18 maggio a Milano e in alcune province lombarde.
L’evento vede il contributo della Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano, Camera di Commercio di Milano, è ideato dalla rivista RistorArte, da Epam, Unione CTS, Fipe e Hyria.
Ecco i partecipanti milanesi: Acanto(*), Alice, Al V Piano, Al Tronco, Antica Trattoria Bagutto, Antica Trattoria Morivione, Calabrone, Caruso, Dulcis In Fundo, Eda, El Brellin, Emilia e Carlo, Globe, Il Liberty, Il Teatro dell’Hotel Four Seasons, I Valtellina, La Chiccheria, La Cucina Economica, L’Altra Isola, La Piola, Locanda dei du e mes, L’Ulmet, Nicola Cavallaro, Nhow Hotel, Osteria dell’Acquabella, Osteria del Madrigale, Osteria Il Giardinetto, Ristorante del Circolo della Stampa, Savini, Sempione 42, Taveggia, Taverna del Sacripante, Taverna Poma, The Park, Trattoria Arlati, Trattoria Casa Fontana 23 Risotti, Trattoria La Pesa, Trattoria Masuelli.

Mentre per la provincia Milano: Al Rhotaia (Rho), Arco del Re (Arcore), Il Corniolo (Cornaredo), Il Maglio (Sesto San Giovanni), Il Pascoli (Cusago), Il Ritrovo (Binasco), Il Visconte Agriturismo di qualità (Gudo Visconti di Milano), Osteria della Buona Condotta (Ornago), Osteria del Pomiroeu (Seregno), Osteria del Riccio (Sesto San Giovanni), Ristorante dei Cacciatori (Ozzero).
Nel periodo che precede la quattro giorni , un gruppo di esperti visita i ristoranti iscritti, assaggiando i risotti ed esprimendo ad ogni assaggio un giudizio critico: i sei finalisti che si sfideranno in diretta nella mattinata di lunedì 18 maggio nelle cucine messe a disposizione dal ristorante il Teatro dell’Hotel Four Seasons, vincitore nel 2008 con lo chef Silvano Prada.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche