×

Inaugurato il ristorante LYR a Milano: cucina libanese tra fascino e raffinatezza

Condividi su Facebook

E' nato Lyr, il ristorante di cucina libanese contemporanea che unisce il fascino dell'Oriente alla raffinatezza europea. Un luogo dove il gusto assapora pietanze create con ingredienti pregiati e dagli accostamenti unici, gli occhi sono incantati dall'ambiente che li circonda in un tripudio di eleganza e accuratezza, la mente è rapita dall'affascinante viaggio che ha inizio in Libano, attraversa la Francia, l'Italia e prosegue oltre.

Lyr è stato inaugurato giovedì sera con un party su invito a cui ha partecipato Style & Fashion, da cui abbiamo ripreso questo post.

Un' esperienza sorprendente che coinvolge tutti i sensi: il palato sarà tentato da stuzzicanti piatti libanesi fra i quali non mancheranno: insalata tabbouli alla menta, fattoush, moussaka di melanzane, bocconcini di carne, verdure e pesce, legumi trattati con sapienti lavorazioni e carni, come agnello, vitello e manzo, preparate con spezie e profumi invitanti.

Il locale è pensato per poter gustare una piacevole cena o un aperitivo accompagnato, magari, dai veloci mesa libanesei, hommos di ceci, crema di yogurt, zaatar e falafel. I menù degustazione permettono di assaggiare pietanze la cui miscela di sapori si può definire "new contemporary".

Lyr si affaccia nel cuore di Milano su corso Sempione con grandi vetrate e apre le porte ad un mondo intrigante e suggestivo: un piacere per gli occhi, per la mente e il gusto.

Oltre la reception circolare in alcantara beige e oro si trova una luminosa sala arredata con toni caldi e arricchita con boisiere in lamiera oro e lampadari in cristallo Venini. Allo stesso piano c'è anche la sala lounge che precede il bancone bar in specchio anticato, ideale per un drink veloce. Si percorre un'ampia scala beige e dorata ed ecco, al piano inferiore, una sala privè per le cene più importanti, i cui tavoli posizionati sopra una leggera pedana e chiusa da tende in lino, permettono, ad un numero di quindici ospiti, di cenare in riservatezza.

Non mancano divani e poltrone stile Luigi XVI che rendono l'ambiente, dotato anche di un banco bar per private party e vip dinner, prezioso e inimitabile.

Gli ambienti seducenti di Lyr danno la possibilità di scegliere, per un totale di 90 posti a sedere e due bar, come farsi ammaliare dalla cucina e dall'aria che si respira, nonchè dalle melodie mediorientali e dai suoni contemporanei della deep-lounge mondiale del sottofondo musicale ideato da Marco Fullone di Radio Monte Carlo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche