×

I mercatini della domenica: "Il mercatino dei Navigli"

Condividi su Facebook

Continua il viaggio di Milano 2.0 nei mercatini milanesi dell'usato, grazie alle foto e alle notizie del nostro Leonardo. Oggi tocca al Mercatino dei Navigli.
Puntate precedenti:

– La Casbah di San Donato (tutte le domeniche)
– Festival Park di viale Puglie (tutte le domeniche)
– Il Borsino (tutte le domeniche)
– Le Pulci di Portobello (tutte le domeniche)
– Pulci e…

non solo (quarta domenica del mese)
– Mercatino di Bollate (tutte le domeniche)
– Antiquari al Lido (seconda domenica del mese)
– Mercatino di Corsico (terza domenica del mese)
– Fiera di Sinigaglia (tutti i sabato)
– Mercatino di Buccinasco (quinta domenica del mese)

E' uno dei principali mercatini milanesi, si contende il primato forse solo con il mercatino di Via Brera a Milano (di cui vi parleremo nelle prossime puntate), e rimane uno dei più affascinanti grazie all'atmosfera regalata dai Navigli milanesi.

Gestito dall'Associazione Naviglio Grande si svolge l'ultima domenica di ogni mese escluso il mese di luglio. Isabella De Micheli, responsabile dell'associazione, spiega che ci sono circa 400 espositori selezionati e disposti in un percorso di circa due chilometri sulle sponde del Naviglio Grande che comprende le vie dell'Alzaia Naviglio Grande, Ripa di Porta Ticinese e le vie vicine.

Gli espositori sono selezionati e devono essere titolari di partita iva. La maggior parte della merce esposta è di ottima qualità, si può trovare modernariato e antiquariato: mobili, orologi, porcellane, argenti gioielli, giochi, libri, fumetti, stampe.

Moltissimi i visitatori. L'associazione stima la presenza di circa 150.000 visitatori, fra cui diversi turisti internazionali. Lungo il percorso, oltre alle bancarelle, sono aperte anche le botteghe artigiane, i negozi, gli atelier d'arte e tutti i locali di ristoro.

Nella vicina Via D'Annunzio troverete un parcheggio gratuito con 400 posti e altri 50 posti in Piazza Arcole; attenzione però, a causa dell'affluenza in certi orari non si trova facilmente posto.

Come di consuetudine abbiamo chiesto a qualche visitatore un'opinione sul mercato e sui prezzi. E' molto ricco di oggetti, ma i prezzi sono spesso elevati, a volte anche esagerati. Abbiamo visto clienti lamentarsi dopo aver chiesto il prezzo.

C'è tuttavia da dire che, rispetto ai tanti altri mercatini, qui abbiamo trovato un'organizzazione competente, vasto assortimento, prodotti di qualità.

E poi come non cogliere l'occasione per visitare lo storico "Vicolo dei Lavandai" e gli incantevoli cortili. C'è anche la possibilità di fare un giro in battello.

 

Per informazioni: "Associazione del Naviglio Grande" Alzaia Naviglio Grande, 4 – 20144 Milano – Tel. 02 89409971

Scrivi un commento

1000

Leggi anche