×

I mercatini della domenica: la "casbah" di San Donato

Condividi su Facebook

Da oggi iniziamo a pubblicare notizie e foto (di Leonardo) sui mercatini milanesi della domenica. Iniziamo con quello di San Donato, che sorge vicino alla metropolitana.

Si svolge tutte le domeniche dalle 5 alle 14,00. Si trova di tutto, ma proprio di tutto…

Molta merce sembra di provenienza ambigua. Non ne abbiamo la certezza, ma i prezzi sono veramente bassi.

Nell’area esterna, vicina all’ingresso, vendono auto di seconda mano: domenica scorsa c'era una Golf e una Ford in ottime condizioni. L’area esterna è piena di abusivi che contrattano merce di vario genere.

Si fa fatica a visitarlo, c'è tantissima gente e vi consigliamo di tenere sotto controllo il portafoglio. Tantissimi gli extracomunitari e gli zingari (e noi abbiamo visto un furto i di diretta, uno dei tanti).

Ci sono molti punti vendita di cibi cotti e nell’aria si respirano fumi e odori orientali e occidentali. Molte bancarelle diffondono musica ma anche discorsi registrati in lingua araba. Cosa diranno? Fuori un enorme parcheggio a disposizione. Sì, ma a pagamento: per un'ora e dieci minuti abbiamo pagato 1 euro.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche