×

Incidente alla prima del Principe della Gioventù

Condividi su Facebook

Ieri sera (6 maggio) alla prima de “Il Principe della Gioventù” si sono infortunati due protagonisti della partita di calcio fiorentino. Non essendo possibile sostituirli per tutte le repliche si è deciso di annullare quelle di oggi, 7 maggio (ore 16.00 e ore 21.00), e la pomeridiana di sabato 9 maggio (ore.16.00).

Per tutti coloro che avessero già acquistato un biglietto per una di queste recite sarà possibile cambiare data o chiedere il rimborso. Per informazioni a riguardo basterà contattare la biglietteria del teatro allo 02.641142.212 o il centralino allo 02.641142.200.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Il musical “Happy Days approda a Milano
Teatro

Il musical “Happy Days approda a Milano

30 Gennaio 2011
Happy Days Uno dei telefilm più apprezzati e seguiti sulla televisione italiana soprattutto negli anni novanta era “Happy Days” che raccontava le vicende del protagonista Fonzie, interpretato da un giovanissimo Henry Winkler che ha oggi…
“I Promessi Sposi” vanno in scena al Pio Albergo Trivulzio
Teatro

“I Promessi Sposi” vanno in scena al Pio Albergo Trivulzio

16 Dicembre 2010
I Promessi Sposi In occasione delle festività natalizie la maggior parte delle persone ha più tempo libero perchè non si devono sopportare stressanti ritmi lavorativi e uno dei passatempi che può venire scelto è andare…
Arriva a Milano lo spettacolo dei Kataklò
Teatro

Arriva a Milano lo spettacolo dei Kataklò

28 Ottobre 2010
Kataklò I kataklò sono una delle compagnie di danza internazionale più apprezzate e che vengono seguite sia dagli amanti del balletto sia da chi preferisce seguire lo sport proprio perchè sono formati da atleti di…
Da novembre il musical “Aladin” al Teatro Nuovo di Milano
Teatro

Da novembre il musical “Aladin” al Teatro Nuovo di Milano

24 Ottobre 2010
Aladin Uno dei generi che viene maggiormente apprezzato da parte degli appassionati di teatro perchè unisce non solo la recitazione, ma anche la possibilità di poter vedere dal vivo artisti in grado anche di cantare…