×

San Siro, l’allarme di Sala sul costo dei biglietti: “Ne sto discutendo con i club”

La preoccupazione di Beppe Sala ai microfoni di Radio Popolare

Sindaco di Milano

In previsione del nuovo stadio San Siro, il sindaco di Milano non nasconde la sua preoccupazione per il caro-biglietti.

Biglietti San Siro, Sala: A me sta a cuore il prezzo dei biglietti”

Ai microfoni di Radio Popolare, Sala dichiara: “Milan e Inter vogliono fare uno stadio da 60mila posti.

A me sta a cuore il prezzo dei biglietti, ne sto discutendo con i club. Su questo tema, vediamo come i cittadini possono indirizzare la questione”. Inoltre, rammenta le polemiche dello scorso settembre in merito alla partita di Champions League Milan-Atletico Madrid, quando i tifosi meneghini si rivoltarono per i biglietti troppo cari e la società fu obbligata a fare marcia indietro. Il primo cittadino aggiunge: Io sono più preoccupato del prezzo dei biglietti per entrare allo stadio“.

Filippo Barberis, capogruppo Pd, annuncia: “Bisogna garantire un accesso popolare almeno a una parte dei posti dello stadio, anche nelle partite di cartello”.

Biglietti San Siro: Sala contrario al referendum

In risposta a chi si dice contrario al progetto del nuovo stadio, Sala replica: “Sono due anni che tengo duro nel rapporto con i club e ho ottenuto quello che volevo ottenere: ricondurre le volumetrie del progetto ai limiti previsti nel Piano di governo del territorio del Comune.

Non è sufficiente? Per le società in questo momento il nuovo stadio è prioritario. Se non lo fanno a San Siro, lo andrebbero a fare nelle aree della Città della Salute a Sesto San Giovanni. Il Comune, a quel punto, rimarrebbe con il Meazza inutilizzabile e con a carico i costi di gestione dell’impianto: dieci milioni di euro all’anno“.

Il primo cittadino continua a manifestare il suo dissenso a un referendum: Se volete farlo, fatelo.

Ma i referendum devono riguardare soprattutto questioni di ordine etico-morale. Se sono una scappatoia per la politica che non sa decidere e la ributta sui cittadini, dico che questo non è il mio modo di far politica. Io, poi, dico sì al dialogo, ma magari come indirizzare gli oneri di urbanizzazione da destinare al quartiere di San Siro. Io, dunque, andrò avanti”.

Biglietti San Siro: le parole del consigliere della lista Sala

Carlo Monguzzi, capogruppo di Europa Verde, informa che sarà presentata la delibera per intraprendere un dibattito pubblico tra i milanesi sul tema San Siro.

Secondo Enrico Fedrighini, consigliere della lista Sala, il dibattito pubblico “non deve riguardare solo l’area dello stadio, ma l’intero ambito urbano di San Siro, dall’ippodromo ai terreni di Hines al quartiere di case popolari. Nella pista di allenamento Ippodromo Trenno, fra via Pinerolo e via Harar/Novara, sono in corso lavori di riconversione per trasformarla in uno spazio dedicato ad eventi e concerti di grande impatto: sono in vendita i biglietti per il concerto di Vasco Rossi del 24 maggio 2022″.

LEGGI ANCHE: Caro biglietti a San Siro: aumento dei prezzi per partite, eventi e parcheggi

Leggi anche

Contents.media