×

Olimpiadi: si discute sulla realizzazione di una pista da sci ad Arese

Condividi su Facebook

Una pista da sci al coperto potrebbe essere realizzata ad Arese all'interno di un piano di riqualificazione della zona approvata dalla Regione.

pista da sci arese
pista da sci arese

La Regione Lombardia da il suo ok per la riqualifica di Arese e in ballo potrebbe esserci anche la costruzione di una pista da sci al coperto, aperta tutto l’anno, accanto al Centro Arese. Ecco cosa bolle in pentola.

La pista da sci ad Arese

Fuori magari sarà pure estate ma dentro al nuovo edificio che si vuole costruire accanto al Centro Arese è come se fosse inverno tutto l’anno, perché all’interno ci sarà una pista da sci.

Si tratta di un’interessante progetto chiamato Ski Dome, che non è nato oggi bensì nel 2016 per poi non essersi realizzato perché la sindaca di Arese, Michela Palestra, aveva spiegato alla Regione che “non era un progetto all’ordine del giorno per lo sviluppo dell’area”.

Ma ora ci si muove per le Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina 2026 ed è Antonio Rossi, sottosegretario alla regionale con delega ai grandi eventi e alle Olimpiadi Invernali, che in una dichiarazione ricorda il progetto e ne vede le grandi potenzialità.

La costruzione ad Arese dello Ski Dome sottolinea Rossi – potrebbe aprire importanti prospettive sportive e turistiche per Milano e tutta la Lombardia. Potrebbe, inoltre, assumere un’interessante valenza in chiave olimpica.

La pista al chiuso da realizzare all’interno del palazzo dello sci potrebbe, infatti, essere utilizzata per allenamenti mirati, effettuabili 365 giorni l’anno, e per test delle squadre nazionali olimpiche e paralimpiche, impegnate nel 2026 sulle nevi della Valtellina. Inoltre, lo Ski Dome potrebbe diventare un punto di formazione per i tecnici dello sci alpino“.

Giovedì 11 marzo la Regione Lombardia ha quindi approvato l’aggiornamento dell’atto integrativo all’Accordo di Programma mirato alla riqualificazione complessiva dell’intera area, e nella riqualificazione è molto probabile che ci sarà anche la costruzione della pista da sci al coperto.

Secondo i progetti condivisi nel 2016 lo Ski Dome sarebbe costruito proprio accanto al Centro Arese e l’impianto sarebbe di 350 metri, largo 60 e con un dislivello di 6mila centimetri che lo trasformerebbe in una perfetta pista da sci utilizzabile 365 giorni all’anno, anche quando fuori è estate.

Leggi anche

Contents.media