×

E’ nata la Commissione Olimpiadi. “Vogliamo dare stimoli all’evento”

Condividi su Facebook

E' nata la Commissione Olimpiadi del Comune, servirà a controllare lo stato di avanzamento lavori e "dare nuovi stimoli", dice il Presidente Abbiati.

commissione olimpiadi
commissione olimpiadi

E’ nata all’interno del comune di Milano la Commissione Olimpiadi, una commissione per verificare lo stato di avanzamento lavori dell’evento più atteso a Milano, e non solo. Presidente della Commissione Olimpiadi è Abbiati Gabriele, giovane esponente del consiglio comunale per la Lega.

La nuova Commissione Olimpiadi

Gabriele Abbiati, intervistato da Fanpage, rilascia le prime dichiarazioni sul lavoro della neonata Commissione Olimpiadi. “L’obiettivo è quello di dare stimoli perché è un evento essenzialespiega Abbiati. Diverse le azioni in programma per la neonata commissione. In primo luogo ci si dedicherà agli impianti sportivi che saranno utilizzati durante le Olimpiadi invernali e che sono presenti a Milano: il Villaggio Olimpico all’ex Scalo di Porta Romana, il Pala Italia a Santa Giulia ed infine il Palasharp a Lampugnano.

Su quest’ultimi due progetti Abbiati si dice “preoccupato”, “vogliamo capire com’è la situazione. Anche la questione Palasharp è ancora abbastanza immobile, ci lascia un po’ perplessi.” Step successivi invece saranno quelli di verificare i lavori in merito ai servizi e alle infrastrutture di collegamento tra gli impianti sportivi. Insomma il Presidente della nuova Commissione Olimpica ha un unico obiettivo: accelerare il passo e dare le giuste attenzioni ad un evento così importante.

“Vogliamo contribuire al cambio di passo che è necessario, perché cinque anni possono sembrare tanti ma non lo sono.” conclude.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media