×

Sala sulla vendita dell’ex scalo di Porta Romana: ”Un atto di fiducia”

Condividi su Facebook

L'ex scalo di Porta Romana è stato venduto e Sala spiega ai cittadini i progetti che verranno realizzati nel breve futuro.

ex scalo porta romana
ex scalo porta romana

Sala, all’indomani della vendita dell’ex scalo di Porta Romana si reca sul posto per spiegare ai milanesi i progetti che si realizzeranno qui nel prossimo futuro. “Il Gruppo Fs ha venduto il terreno al consorzio formato da Coima, Prada e Covivio.

E’ una buona notizia di cui c’era bisogno ed è anche un atto di fiducia di queste società rispetto al futuro della nostra città” dichiara Sala prima di spiegare cosa succederà in questa zona che cambierà completamente volto.

Sala sullo scalo di Porta Romana

Sala in un video sulla sua pagina Facebook mostra l’immensa area dell’ex scalo di Porta Romana, dove si vede un ampio campo di terreno, attraversato da una linea ferroviaria.

Un territorio quello mostrato che da tempo necessita della riqualifica e che adesso diventerà il Villaggio Olimpico. “Un’area enorme – spiega Sala- di 200mila metri quadrati, vicina al centro, e metà di quest’area rimarrà a verde, fruibile per tutti noi.” L’area infatti diventerà innanzitutto fruibile per i giocatori delle Olimpiadi invernali del 2026, che alloggeranno qui nelle residenze che verranno costruite. Dopodichè, spiega Sala, “le stesse residenze poi diventeranno residenze universitarie.

Infine, parte di quello che verrà costruito dovrà essere assoggettato alle regole dell’edilizia convenzionata o sociale e cioè costruzioni in affitto a prezzi bassi”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche