×

Beppe Sala: “Ho chiesto all’Europa più soldi per Milano”

Condividi su Facebook

D'accordo con i sindaci di altri stati, il sindaco di Milano Beppe Sala ha chiesto all'Europa maggiori soldi per le grandi città come la sua.

sala soldi europa

Dopo ave ringraziato i donatori che hanno contribuito al Fondo di Mutuo Soccorso del Comune di Milano donando 14 milioni di euro, Beppe Sala ha spiegato come stanzierà quelle risorse non senza dichiarare di aver fatto un appello all’Europa perché dia maggiori soldi alle grandi città tra cui la sua.

Sala chiede più soldi all’Europa

Della predetta cifra, quattro milioni sono stati stanziati per il bisogno immediato delle famiglie più in difficoltà, due milioni e mezzo per nidi e materne privati e due milioni alle piccole iniziative del mondo della cultura. I restanti 6 milioni saranno invece destinati al Consiglio comunale che, sommandoli ai 3 milioni già a disposizione, avrà così 9 milioni per sostenere le piccole iniziative economiche della città.

Da europeista convinto ha poi affermato che, nonostante tutti abbiano sentimenti contrastanti nei confronti dell’Unione, non vede una soluzione alternativa. Il riferimento è al sistema atlantico che però, essendo incardinato sugli Stati Uniti, non gli sembra possa giovare all’Italia. L’importante, ha spiegato, è stare all’interno dell’Europa da protagonisti su modello di quanto sta facendo lui.

Il primo cittadino ha infatti annunciato che “con le sindache di Amsterdam, Parigi e Barcellona ho scritto una lettera alla Commissione in cui chiediamo più protagonismo per le grandi città e quindi più fondi per noi per fare politiche sociali“.

Uno stanziamento speciale dunque per i grandi centri e per la sua Milano, specie in un periodo come questo colmo di difficoltà da affrontare.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche