×

Perché le sardine manifestano a Milano contro la Lega il 21 dicembre?

Condividi su Facebook

Dopo la manifestazione in Duomo, le sardine tornano a Milano: rivelato il motivo della protesta in programma per il 21 Dicembre contro la Lega.

Sardine Milano

Tornano a Milano le Sardine ma questa volta non manifesteranno ai piedi del Duomo. Il luogo è ancora da stabilire, ma il ritrovo sarà nei pressi dell’hotel Leonardo da Vinci dove, contemporaneamente, si riunirà la Lega Nord. Il 21 Dicembre 2019 infatti si svolgerà un congresso straordinario e blindato che renderà ufficiale il nuovo nome del Partito: Lega per Salvini Premier.

Sardine a Milano contro la Lega il 21 dicembre

Questa volta non è un falso. Il 21 Dicembre ci sarà realmente un flash mob delle sardine milanesi e la loro denuncia recita: “La Cassazione si è pronunciata in merito al processo relativo ai rimborsi elettorali del partito e ha confermato la confisca dei 49 milioni sottratti allo Stato.

Questo cambio di nome e statuto bloccherà la restituzione di quanto indebitamente incassato”.

E continuano nel comunicato stampa sui social: “Noi non siamo d’accordo e per questo stiamo organizzando un flash mob in contemporanea per contestare questa modalità scorretta di procedere della Lega nei confronti del nostro Paese. Mentre la Lega sarà dentro un hotel a danno degli italiani, noi saremo in piazza e porteremo 49 sardine per ricordare agli abitanti di Milano e dell’Italia che dissentiamo e che un partito che si dichiara sovranista dovrebbe comportarsi esattamente all’opposto e rispettare lo Stato e i suoi abitanti”.

Durante la manifestazione non mancheranno le iniziative di beneficenza, questa volta: “Per i tanti che grazie ai decreti sicurezza, voluti proprio dalla Lega, ora sono costretti a vivere in mezzo alla strada. Le sardine milanesi ancora una volta vogliono essere solidali con chi è in difficoltà, perché sono i piccoli gesti che cambiano il mondo”. Si raccoglieranno quindi indumenti e coperte.

Il falso annuncio

Era già stato annunciato l’evento lo scorso 7 Novembre, ma si trattava solamente di un falso.

Qualcuno aveva creato un evento farlocco su Facebook, che partiva con solamente 6 follower. Le vere Sardine si erano quindi mobilitate per creare dei canali ufficiali: “Essendo un fenomeno molto genuino, abbiamo bisogno di una pagina ufficiale per assicurare una linea: ci arrivano varie segnalazioni secondo cui su alcune piattaforme hanno provato a intromettersi i partiti. Ma sono tanti i rischi che si rovini il messaggio originale delle 6.000 sardine bolognesi“.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche