×

L’ albero di Natale in Piazza Duomo: tutto sul programma e sull’orario di accensione

Anche quest'anno Milano risplenderà grazie alle luci dell'albero di Natale di Piazza Duomo. Quando avverrà l'accensione?

albero natale duomo accensione orario programma

Come ogni anno, durante i primi giorni di dicembre si potrà assistere all’accensione del grande albero di Natale di Piazza Duomo a Milano. Questa volta l’abete verrà firmato da L’estetista cinica, la società di Cristina Fogazzi specializzata in cosmetici.

Ma quando verrà acceso l’albero? A che ora?

L’albero di Natale di Piazza Duomo: una vera e propria tradizione

Ogni anno non si aspetta altro che l’istallazione dell’enorme abete in Piazza Duomo che fa brillare l’intera città di Milano. Tante persone invadono la piazza ma sono soprattutto i bambini che rimangono sbalorditi dvanti alla vastità e alla bellezza dell’albero di Natale. Infatti una volta acceso ruba la scena alla magnifica cattedrale che si trava alle sua spalle.

Ogni anno il comune di Milano apre un bando ai diversi sponsor che devono cercare di guadagnarsi la firma sull’abete. A vincerla è stata la società di cosmetici di Cristina Fogazzi chiamata L’Estetista Cinica. Come lo addobberà? Ancora non sono trapelati questi dettagli, perciò non ci resta che aspettare l’inaugurazione seguita dall’accensione dello stesso. Ma quando avverrà? A che ora?

L’albero di Natale in Piazza Duomo: il giorno e l’orario di accensione

L’istallazione dell’abete avverrà nei primissimi giorni di dicembre mentre per l’accensione dovremo aspettare fino al 6 dicembre 2022, il giorno prima di Sant’Ambrogio. L’orario in cui si accenderanno tutte le luci e in cui si potranno vedere tutti gli addobbi è previsto per le 17. L’albero di Natale resterà montato per un mese, fino all’Epifania. Quest’anno sarà firmato Estetista Cinica con Veralab e ci saranno degli eventi e degli ospiti speciali che accompagneranno il momento dell’accensione.

Alla base ci sarà un villaggio natalizio ispirato al brand. Anche in questo caso l’albero era destinato all’abbattimento e il costo dell’energia elettrica sarà devoluto alla Casa di Accoglienza Enzo Jannacci che si preoccupa di fornire una casa a chi na ha bisogno.

Leggi anche

Contentsads.com