×

Diminuzione dei dehor, Sala: “Probabilmente quest’anno saranno più limitati”

A partire da venerdì 1° aprile i dehor torneranno a pagare la Cosap

Dehor Milano, il sindaco Sala: "Quest’anno saranno più limitati"

Secondo il Comune di Milano, in città potrebbe diminuire il numero di dehor di bar e ristoranti.

Diminuzione dei dehor: il ritorno della Cosap

Da venerdì 1° aprile, con la fine dello stato di emergenza, tornerà la Cosap: la tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche.

Previsto uno sconto del 20% fino alla fine del 2022.

Diminuzione dei dehor: le difficoltà del bilancio del Comune

Nella mattinata di mercoledì 9 marzo, a margine dell’inaugurazione del mercato comunale di piazza Wagner, il sindaco Beppe Sala ha affermato: “Penso che i dehor ci saranno lo stesso, un po’ meno dell’anno scorso”, sottolineando che la tassa tornerà per necessità di bilancio del comune. Il primo cittadino prosegue: “Credo che siano chiare a tutti le difficoltà del bilancio del Comune di Milano.

I costi per l’amministrazione sono quasi fissi e i ricavi possono essere variabili“.

Diminuzione dei dehor, Sala: “Preferiamo stare fuori e non chiusi nei locali”

Sala evidenzia di non essere contrario alla presenza dei dehor, ma bisogna capire quanti parcheggi verranno sacrificati e quanto rumore ci sarà. E conclude: “Non mi voglio auto-assolvere ma credo che abbiamo fatto molto bene l’anno scorso a fare questa politica sui plateatici.

Probabilmente quest’anno saranno più limitati, ma è evidente che tutti preferiamo stare fuori e non chiusi nei locali”.

LEGGI ANCHE: Incidente a Milano, deragliato un tram Atm: nessun ferito

Leggi anche

Contents.media