×

Conte scrive a PizzAut, la pizzeria gestita da ragazzi autistici

Condividi su Facebook

Il Premier Conte invia un biglietto di auguri a PizzAut, la pizzeria gestita da ragazzi autistici che ha rimandato la sua apertura dopo l'ultimo DPCM.

pizzeria gestita da ragazzi autistici
pizzeria gestita da ragazzi autistici

Il Premier Conte ha inviato un biglietto di auguri a PizzAut, la pizzeria gestita da ragazzi autistici che avrebbe dovuto aprire ad inizio novembre a Milano. “Vi auguro di aprire presto” scrive nel biglietto il Presidente del Consiglio, che sorprende tutti con questo gesto.

Conte scrive a PizzAut: il biglietto

E’ un bellissimo biglietto scritto a mano dal Premier Conte quello che PizzAut, la pizzeria di Milano gestita da ragazzi autistici, ha ricevuto a novembre. Nel biglietto, condiviso subito sulla pagina social della pizzeria, si legge: ”In bocca al lupo! Ho visto l’insegna di PizzAut: vi auguro di aprire presto e con successo”. Un messaggio di auguri semplice ma che fa capire a tutti quanto sia importante PizzAut.

Nino Acampora, Presidente di PizzAut, aveva infatti annunciato il rinvio dell’apertura, prevista per inizio novembre e invece rimandata dopo l’ultimo DPCM e le limitazioni imposte al settore della ristorazione. Un impedimento che avrebbe potuto mettere fine ad un sogno, ma che a quanto pare è troppo importante per restare in un cassetto. Si perché il loro sogno, potrebbe significare un cambio non solo per Milano, dove PizzAut ci auguriamo che venga presto aperto, ma potrebbe diventare un esempio virtuoso per tutta l’Italia, e lo sa bene il Presidente del Consiglio Conte.

“Ci ha fatto pervenire il suo messaggio di incoraggiamento tramite il senatore Eugenio Comincini, che è di Cernusco sul Naviglio e conosce molto bene il nostro progetto. Quest’estate siamo andati a Roma con il nostro food truck proprio per sostenere il disegno di legge da lui presentato sulle start up sociali, ovvero quelle che hanno almeno il 70% dello staff composto da persone con disabilità.” Racconta Nino Acampora. “Ritengo il gesto di Conte di un’umanità e di una forza straordinarie. Ha trovato il tempo di dedicare un pensiero e qualche attimo ai nostri ragazzi speciali. E mi fa piacere pensare che loro gli abbiano regalato un sorriso e un pizzico di speranza in questo periodo così difficile e complesso per lui, per noi e per la nazione”. La pizzeria PizzaAut si trova a Cassina de’ Pecchi e forse potremo presto sperare di poter assaggiare una fetta della loro pizza. Nino Acampora infatti dichiara: “Abbiamo chiesto al Comune di Cassina de’ Pecchi l’autorizzazione per poter parcheggiare il food truck fuori dalla pizzeria e offrire il servizio di asporto. Speriamo di poter partire il 3 dicembre, Giornata mondiale delle persone con disabilità. Per l’apertura del locale bisognerà invece probabilmente aspettare il 2021”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media