×

Fashion shoes: Carlo Pazolini apre a Milano il primo flagship italiano

Condividi su Facebook

Le scarpe sono la vostra passione? Allora sabato 18 settembre dovete fare un salto in Piazza Cordusio dove il primo flagship italiano di Carlo Pazolini, gruppo internazionale nato nei primi anni novanta, affermato in Russia e in tutto l'est europeo come player di riferimento nel mercato della calzatura e degli accessori di medio-alto livello, ma con radici totalmente e rigorosamente italiane.

E' infatti nelle Marche, patria della tradizione manifatturiera, che le collezioni Carlo Pazolini vengono ideate e prodotte. Dopo circa 20 anni di successi e con più di 130 megastore, l'azienda ha deciso di espandersi nell'Europa occidentale partendo proprio dall'Italia. La scelta è caduta su Milano nella splendida cornice di Piazza Cordusio.

Il made in Italiy ha giocato e continua a giocare un ruolo fondamentale puntando su qualità produttiva e design realizzando un prodotto dallo stile ricercato, up-to-date ma con un impareggiabile rapporto qualità prezzo che insieme all'enorme flessibilità e capacità di colpire differenti target rappresentano la formula di successo con la quale il gruppo mira a conquistare il mondo.

Il brand abbraccia un ampio range di clienti, offrendo calzature e accessori per uomini e donne dallo stile elegante e formale.

Con le linee Carlo Pazolini Couture e Adami il gruppo si rivolge rispettivamente a tutti coloro che amano i prodotti di lusso, in serie limitata e realizzati con materiali pregiati e portatori di un alto valore aggiunto in termini di ricerca e stile.

La progettazione del primo flagship italiano è stata affidata ad un designer estroso ed eclettico come Giorgio Borruso che ha dato vita ad uno spazio coinvolgente che arricchirà il centro di Milano con un nuovo esempio di eccellenza creativa italiana.

L'appuntamento è per sabato 18 settembre 2010, mentre la grande inaugurazione avverrà il 14 ottobre con uno splendido dinner cocktail e tante sorprese dalle ore 19.00. Intanto tenete gli occhi aperti in giro per Milano, Carlo Pazolini ha organizzato qualcosa di davvero speciale in questi giorni. Stay tuned!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche