×

Almeno ottanta negozi aperti nel Ferragosto milanese

Condividi su Facebook

negozi Milano

La proposta lanciata qualche giorno fa da parte dell’amministrazione comunale milanese di lasciare aperti i negozi anche nella giornata di Ferragosto, che tradizionalmente è di festa e che molti italiani trascorreranno in vacanza, aveva fatto fortemente discutere anche se era stata ideata come un modo per aiutare i commercianti a incentivare i loro guadagni dopo il periodo di forte crisi subito nei mesi scorsi.

In realtà, si tratta di un’idea che lascia comunque la piena libertà ai gestori se lavorare o meno anche domenica prossima, ma che secondo qaunto verificato dall’assessore alle Attività Produttive Giovanni Terzi è stata accolta in modo favorevole da molti e non a caso saranno quasi ottanta, di cui sessanta alimentari, gli esercizi alimentari che non chiuderanno. Il bilancio in questa estate 2010 può quindi essere considerato positivo per i cittadini che resteranno in città anche in questo mese e che presenta un miglioramento del 25% rispetto allo scorso anno, un aspetto che eviterà quindi forti disagi per chi avrà bisogno di acquistare qualcosa.

Anche la Cgil, che in un primo momento si era dimostrata contraria e preoccupata riguardo la proposta di lavorare anche a Ferragosto, è apparsa rincuorata dalla risposta dei negozianti e secondo l’assessore questa è la dimostrazione che anche i milanesi stanno vivendo un cambiamento di prospettiva per quanto riguarda la visione dell’estate ed è importante quindi che anche i sindacati ne prendano atto. Questo può essere quindi un preambolo quasi decisivo in vista di un evento strategico per la cittò di Milano come l’expo che si terrà nel 2015 e in cui l’attività dei negozi presenti nel capoluogo lombardo sarà frenetica e non riposerà mai.

Immagine tratta dal sito www.cantoremilano.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche